Home / Altri sport / La Cda passa al quinto set

La Cda passa al quinto set

Volley B1 – Le ragazze di Castegnaro superano per 2-3 le bresciane del Bedizzole

La Cda passa al quinto set

Successo al quinto set per le ragazze di Castegnaro, che espugnano il parquet di Bedizzole per 2-3. La Cda parte con Giora al palleggio, Facco opposto, ali Sartori e capitan Lombardo, centri Gogna e Nardini con libero Ponte. Inizio di gara con qualche difficoltà in ricezione per le friulane che vanno sotto per 7-3 con Castegnaro che chiama subito il primo time out. Complice anche qualche errore in attacco la Cda si trova sotto per 15-7. Secondo time out per Talmassons, nella speranza di rompere il ritmo delle padrone di casa, fino a quel momento perfette. Sul 17-9 fa il suo esordio Battain al posto di Gogna. Sul 17-11 è il Bedizzole a chiamare il time out. Ora la Cda con Facco e Battain in battuta a fare la differenza recupera fino a 18-15 e secondo time per le padrone di casa. Entrano Cozzo per Sartori e Gogna per Battain si va sul 20-19 su due attacchi di Cozzo. Un delizioso pallonetto di Lombardo porta al 21-21. Ancora Lombardo per il 23-23 e grande muro di Gogna per il sorpasso sul 24-23. Finale incandescente con il Bedizzole che, con maggiore lucidità, riesce a chiudere il set per 26-24.

Secondo set con Sartori di nuovo in campo per Cozzo. Inizio di set equilibrato con scambi lunghi che esaltano le difese con una Cda avanti per 6-4 e primo time out per Bedizzole. Grandi difese di Ponte e Talmassons si porta sull'8-5. Attacco di Sartori e 10-6 per le friulane. Tre ace di Lombardo portano la Cda sul 19-9. Sul 24-14 entra Battain per Gogna e su un errore di Bedizzole le ospiti vincono il set per 25-14.

Stesso sestetto iniziale per Castegnaro nel terzo set. Migliora la ricezione e la battuta in casa Cda che si trova avanti per 8-5. Le friulane contengono il tentativo di recupero delle padrone di casa e si portano sull'11-7. Ace di Gogna per il 14-10. Grande attacco di Sartori per il 17-11. Sul 20-15 entra Colonnello per Facco. Sul 20-16 Castegnaro chiama time out per tentare di fermare il recupero delle padrone di casa. Un grande muro di Gogna porta la Cda sul 23-18 e poi Colonnello sul 24-18. Ancora un attacco da seconda linea di Sartori chiude il set per 25-18.

Quarto set con Facco di nuovo in campo. Tre ace del Bedizzole fanno la differenza 5-1 e time out per Talmassons. Entra Cozzo per Sartori ma la Cda non reagisce per l’8-1. Entra Cerruto per Ponte. Le friulane non si ritrovano e vanno sotto per 15-5. Sul 15-8 è Bedizzole a chiamare time out. Lombardo continua il recupero (15-11). Sul 22-14 entra Colonnello per Facco e Neri per Giora. Sul 23-18 le padrone di casa chiamano il secondo time out. Ottimo l'approccio alla gara di Neri che in battuta porta la Cda sul 23-20. Il Bedizzole però non perde la testa e vince per 25-20.

Si va al tie break che la Cda inizia con Neri, Colonnello e Cerruto al posto di Giora, Facco e Ponte. Si gioca punto a punto 4-4; 6-4 per Talmassons e time out Bedizzole. Si va al cambio di campo con le friulane avanti per 8-5: una battaglia. Gogna insuperabile muro e 9-6. Altro muro 11- 9. Sull’11-11 rientra Giora al palleggio per Neri. Bedizzole non si ferma: avanti 12-11 e time out Talmassons. Sul 13-12, la Cda perde Lombardo per un risentimento muscolare. Entra Sartori. Il finale si risolve ai vantaggi con Cozzo che chiude il match per 16-14.

Un match che premia una Cda che stasera ha vinto anche la sfortuna. Il presidente De Paoli: "Complimenti a Stefano Castegnaro che ha gestito la gara in maniera magistrale utilizzando ed esalando le qualità di tutta la rosa a disposizione. Mai come sta sera l'apporto della panchina è stato determinate. Un aspetto confortante visto l'infortunio di capitan Lombardo".

BEDIZZOLE VOLLEY - CDA VOLLEY TALMASSONS 3-2 (26-24, 14-25, 18-25, 25-20, 14-16)
Bedizzole Volley: Gentili, Pillepich, M’Bra, Domenighini, Mambelli, Arici, Bateman, Pezzotti, Zampedri (L1), Falikowska (L2) e Peli. Allenatori: Guidetti Ettore e Tonelli Filippo.
Cda Volley Talmassons: Camilla Giora, Valentina Cozzo, Valentina Facco, Elena Colonello, Daniela Nardini, Gilda Lombardo (K), Aurora Felettig, Alice Sartori, Martina Battain, Giulia Gogna, Costanza Neri, Francesca Cerruto (L2) e Genni Ponte (L1). Allenatori: Castegnaro Stefano e Terasso Francesca.
Arbitri: Kronaj David e Canali Riccardo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori