Gente del Friuli

Diventa reporter

Mandaci le tue foto e video!
Segnala le notizie e inviaci i tuoi articoli dal friuli!

Continua

Videogallery

Tutti i video »

Il Friuli in edicola

'Generazione disagio' a Udine

Venerdì 13 all’Auditorium Bellavitis arriva il pluripremiato spettacolo ‘Dopodiché stasera mi butto’

'Generazione disagio' a Udine

11/01/2017

Una generazione di pessimisti e di inattivi. Questa l’immagine più comune delle nuove generazioni, colpite da un disagio esistenziale che sembra estendersi a macchia d’olio tra le menti dei giovani. Ma come curare questo problema?

La collettiva teatrale “Generazione disagio”, gruppo formatosi nel 2013, ha una ricetta tutta sua e la propone nella piéce “Dopodiché stasera mi butto” che andrà in scena venerdì 13 gennaio alle 20.30 nell’auditorium Bellavitis, primo spettacolo del 2017 per il Teatro Sosta Urbana di Udine. I quattro protagonisti, Enrico Pittalunga, Graziano Sirressi, Andrea Panigatti e Luca Mammoli, per la regia di Riccardo Pippa, propongono, infatti, di arrendersi. E' questa la filosofia dello spettacolo, attraverso una ricetta particolare: “Riversa i tuoi problemi su un personaggio del gioco e portalo al suicidio. I tuoi problemi moriranno con lui e la mattina dopo il disagio sarà più dolce”.

Uno spettacolo che, in fondo, si rivela drammatico, intimo e personale; la prima vera e propria drammaturgia del gruppo collettivo, realizzata dal Teatro della Sete in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura ed al Decentramento di Udine, assieme alla Regione e alla Fondazione Crup. 

0 Commenti

Aggiungi un commento

Per poter commentare l'articolo devi essere loggato nel sito.