Home / Cronaca / Aquileia: è ancora giallo sull'identità del cadavere scoperto nel fiume Terzo

Aquileia: è ancora giallo sull'identità del cadavere scoperto nel fiume Terzo

Oltre alla foto del tatuaggio, gli inquirenti hanno diffuso anche l'immagine di una bici, che potrebbe essere appartenuta all'uomo

Aquileia: è ancora giallo sull\u0027identità del cadavere scoperto nel fiume Terzo

E’ ancora mistero sull’identità dell’uomo trovato, senza vita, nel fiume Terzo, ad Aquileia. Da domenica mattina, quando la salma è emersa dalle acque, all’interno della riserva di caccia in località Ponterosso, gli inquirenti stanno cercando di dare un nome alla salma.

Durante gli ultimi sopralluoghi, è stata ritrovata, vicino al fiume Terzo, una bicicletta che potrebbe essere appartenuta all’uomo. Si tratta di una mountain-bike di marca Olimpia, di colore rosa metallizzato, scoperta vicino a un’idrovora, a poca distanza dal corso del fiume. Accanto alla bici è stato trovato anche un berretto da baseball. Chi riconosce gli oggetti deve chiamare subito i Carabinieri della Compagnia di Palmanova che stanno indagando per cercare di identificare la salma e fare piena chiarezza sulle circostanze del decesso che, in base agli elementi raccolti, potrebbe essere avvenuto per annegamento qualche giorno prima del ritrovamento del corpo.

Non ha portato ad alcun risultato, purtroppo, l’intervento dei Vigili del fuoco sommozzatori di Trieste che hanno scandagliato circa trecento metri di fiume alla ricerca di qualche effetto personale della vittima: la speranza era quella di trovare un cellulare, un portafoglio o comunque un documento. L’acqua, però, non ha restituito nulla.

La salma potrebbe essere riconosciuta anche grazie a un tatuaggio a forma di stella la cui foto è stata diffusa dagli inquirenti, su disposizione della Procura di Udine. L’uomo, di carnagione bianca, alto un metro e 70, stempiato e con i capelli corti, indossava scarpe da trekking, maglietta a maniche corte e pantaloni di colore marrone.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori