Home / Cronaca / Ciclista ucciso da un'auto a Cividale

Ciclista ucciso da un'auto a Cividale

La vittima è un 42enne di Rualis che stava rientrando a casa dal lavoro

Ciclista ucciso da un'auto a Cividale

Tragedia a Cividale dove un uomo di 42 anni originario di Rualis è stato investito in via Alpe Adria, nei pressi del cimitero, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Il 42enne è stato investito da un'auto nel tardo pomeriggio di oggi, verso le 17.30, mentre stava rientrando a casa dopo una giornata di lavoro. A bordo dell'auto investitrice una donna che ha immediatamente allertato i soccorsi.

Nell'impatto, la vittima è stata sbalzata dalla sella finendo a terra e morendo sul colpo. L'auto e la bicicletta, secondo i primi rilievi dei carabinieri intervenuti sul posto, stavano procedendo nella stessa direzione, provenienti da Moimacco.

Sul posto anche i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ciclista. Sul posto anche i vigili del fuoco.

0 Commenti

Spettacoli

L'APPELLO

Economia

Sport news

Politica

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori