Home / Cronaca / Due incidenti sul lavoro nel Pordenonese

Due incidenti sul lavoro nel Pordenonese

Grave un operaio che si è amputato le dita con una motosega a Valvasone Arzene

Due incidenti sul lavoro nel Pordenonese

Il 118 è intervenuto per due incidenti sul lavoro nella Destra Tagliamento. Il primo si è verificato alle 10.30 a San Vito al Tagliamento nella zona industriale di Ponterosso. Un dipendente dell’Anoxital è stato colpito alla testa da un gancio pesante. I colleghi hanno allertato il 112: sul posto è giunta un'ambulanza dell’ospedale di San Vito che ha trasportato l’uomo al Pronto soccorso, in condizioni non gravi.

Nel primo pomeriggio a Valvasone Arzene, invece, il secondo intervento per portare soccorso a un uomo che, utilizzando una motosega, si è amputato alcune dita della mano. L’ambulanza di San Vito ha trasportato il ferito al Pronto soccorso di Pordenone in condizioni serie, a causa della grave emorragia conseguente alla ferita. L’uomo, che è stato affidato alle cure del reparto di Chirurgia della mano, non sarebbe in pericolo di vita.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori