Home / Cronaca / Escursionista austriaco ferito mentre faceva canyoning nella forra del Torrente Viellia

Escursionista austriaco ferito mentre faceva canyoning nella forra del Torrente Viellia

L'uomo ha riportato una probabile frattura ad una gamba. Sono in corso le operazioni di soccorso

Escursionista austriaco ferito mentre faceva canyoning nella forra del Torrente Viellia

Un escursionista austriaco è rimasto ferito durante una escursione di canyoning nella forra del Torrente Viellia, in comune di Tramonti.

A dare l'allarme intorno alle 19.3O il suo compagno di escursione che giunto in paese autonomamente dopo aver risalito la forra ha chiesto aiuto ad un tecnico del Soccorso Alpino.

Dopo un primo tentativo di individuazione dall'alto con l'elicottero della centrale operativa, purtroppo non praticabile a causa del luogo angusto e della presenza dei cavi della teleferica, le squadre dei soccorritori della stazione di Maniago del Soccorso Alpino e speleologico si stanno dirigendo a piedi sul posto, guidati da una geo-localizzazione fornita dal cellulare dello stesso amico dell'infortunato.

L'uomo ha riportato una probabile frattura ad una gamba. In tarda serata alla base sono giunte anche le squadre specializzate di forra dello stesso Soccorso Alpino oltre al medico rianimatore del CNSAS FVG.

Notizia in aggiornamento

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori