Home / Cronaca / Esercito: il Capo di Stato Maggiore alla Pozzuolo

Esercito: il Capo di Stato Maggiore alla Pozzuolo

Il generale Salvatore Farina ha fatto visita al Comando Brigata di Cavalleria

Esercito: il Capo di Stato Maggiore alla Pozzuolo

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina ha fatto visita al Comando Brigata di Cavalleria Pozzuolo del Friuli. Il vertice di Forza Armata è stato accolto dal generale di Brigata Giovanni Parmiggiani, 80° comandante della Pozzuolo. Farina ha partecipato a una riunione cui hanno preso parte tutti i comandanti delle Unità della Brigata e lo staff del quartier generale della Pozzuolo, nel corso della quale è stato aggiornato su tutte le attività operative e addestrative e in particolar modo sulla capacità anfibia che la Grande Unità esprime a livello Interforze nella capacità nazionale di proiezione dal mare.

Nel corso della mattinata il Capo di Stato Maggiore ha anche incontrato il Sindaco Rodolfo Ziberna. Il generale Farina ha successivamente visitato, al reparto comando e supporti tattici, il moderno posto comando tattico di Brigata e di Landing Force (Forza da sbarco) che la Grande Unità esprime in contesto anche Interforze. Il Capo di Stato Maggiore ha voluto incontrare, inoltre, tutto il personale militare e civile in servizio alla Pozzuolo.

“Come promesso sarò con voi e tra voi, nelle caserme, sul campo, in addestramento e in attività sportive. Mi piace essere presente e portare il saluto non solo mio personale ma di tutto l’Esercito Italiano. Date al vostro Reparto tutto il possibile cercando di dare altrettanto alla vostra famiglia. Di più insieme”. Le Unità che compongono la Brigata sono: Reggimento Lagunari Serenissima, Reggimento Genova Cavalleria (4°), III Reggimento Genio Guastatori, Reggimento Artiglieria a Cavallo Voloire, Reggimento Logistico Pozzuolo, Reparto Comando e Supporti Tattici Pozzuolo e Museo della Grande Guerra e della Fortezza di Palmanova.

La Pozzuolo è la principale fornitrice degli assetti di Forza Armata per la Capacità Nazionale di Proiezione dal Mare (CNPM). Le Unità che la compongono hanno preso parte lo scorso maggio ad un importante esercitazione Interforze anfibia “Joint Star 2018” svoltasi in Sardegna e attualmente sono impegnate nell’operazione “Strade Sicure” in tutto il nord Italia.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori