Home / Cronaca / Iniziati i lavori per la passerella sopraelevata del Polo Intermodale

Iniziati i lavori per la passerella sopraelevata del Polo Intermodale

Si lavorerà giorno e notte fino a lunedì. Riapertura della strada nel pomeriggio

Iniziati i lavori per la passerella sopraelevata del Polo Intermodale

Hanno lavorato tutta la notte gli operai ed i tecnici della ICI Coop, la ditta appaltatrice, per posizionare e mettere in sicurezza i due tronconi che andranno a formare la parte finale della passerella sopraelevata del costruendo Polo Intermodale di Ronchi dei Legionari. Un’operazione cominciata alle dieci di sera con la chiusura al traffico veicolare del tratto della Strada Statale 14 che passa proprio vicino sia al cantiere che all’aeroporto. Ciò per consentire anche alla grande gru di operare in tutta sicurezza. Di fatto il macchinario, in grado di alzare oltre 500 tonnellate e con un braccio di oltre 40 metri, ha occupato tutta la carreggiata durante tutte le fasi di manovra. Il primo tronco ad essere posizionato e imbullonato, con estrema delicatezza e precisione, è stato quello più lungo da 35 metri, largo sette e mezzo e alto sei, per un peso stimato di oltre 55 tonnellate. Quello che poi attraverserà per intero l’arteria stradale. Alle tre del mattino la prima parte era già posizionata e la gru ha potuto operare sul secondo tronco, lungo venticinque metri, largo sette, alto sei e con un peso di quasi 40 tonnellate.

Azioni dall’estrema delicatezza che hanno costretto operai e tecnici più volte a soste per verificare la corretta esecuzione di ogni passo. Dopo ogni posizionamento si è proceduto anche a sistemare correttamente tutti i bulloni per rendere stabile e sicura la struttura, che nei prossimi giorni subirà ulteriori lavori. Da ricordare come per l’intera passerella sono stati utilizzati oltre 100mila bulloni, anche se seguendo una stima ancora provvisoria. Secondo fonti interne al cantiere la riapertura della Strada Statale 14 non sarà possibile fino a lunedì sera e non al mattino, come preventivato in precedenza. Ulteriore chiusura si verificherà nel prossimo fine settimana a partire da venerdì 27 e per tutto sabato e domenica. Ciò per consentire alla ditta di utilizzare delle speciali pompe per portare il cemento fino alla passerella stessa. Una volta stesa la colata si potrà procedere alla messa in posa di tutti i servizi. La data di consegna non varia, anche se non ci sono anticipi spettacolari sulla tabella di marcia, per ora comunque rispettata in tutte le sue date. 

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori