Home / Cronaca / Lotta ai furti di rame nelle ferrovie: undici persone identificate

Lotta ai furti di rame nelle ferrovie: undici persone identificate

Il bilancio dell'Operazione 'Oro rosso' condotta dalla Polfer della provincia di Udine

Lotta ai furti di rame nelle ferrovie: undici persone identificate

Lotta al traffico e ai furti di rame in provincia di Udine dove  la Polizia Ferroviaria, lo scorso 15 ottobre, ha svolto dei controlli straordinari all'interno dell'operazione 'Oro Rosso'.

Attraverso mirati servizi di prevenzione e repressione del fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario, la Polfer ha effettuato una serie di controlli, in particolare nei depositi per il riciclo dei metalli ferrosi e negli obiettivi sensibili lungo le linee ferroviarie.

Si è riscontrato quindi - su scala nazionale - un drastico calo dei furti di rame in ambito ferroviario. Nelle operazioni sono stati impiegati gli Uffici della  Sezione Polizia Ferroviaria di Udine e dei Posti Polfer di Cervignano e di Gemona del Friuli, il cui personale ha controllato complessivamente 10 obiettivi tra depositi di metalli, attività commerciali autorizzate alla raccolta e trattamento dei rifiuti, nonché alcuni siti sensibili lungo le linee ferroviarie, identificando complessivamente 11 persone.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori