Home / Cronaca / Maxi furto di pannelli fotovoltaici

Maxi furto di pannelli fotovoltaici

Maxi furto di pannelli fotovoltaici

Un 23enne rumeno è stato fermato sabato a Latisana. Nel furgone nascondeva 40mila euro di refurtiva

Ammonta a 40mila euro il bottino recuperato sabato dai carabinieri di Latisana durante un controllo sul territorio. I militari, insospettiti dalla presenza di un furgone Fiat Ducato bianco visibilmente appesantito dal carico al suo interno e con uno pneumatico a terra, hanno fermato un uomo che, furtivamente, si allontanava dal veicolo.

Dall'ispezione, l'uomo è risultato in possesso delle chiavi del Ducato: aperto il furgone, i Carabinieri hanno scoperto 115 pannelli fotovoltaici da 250 watt ciascuno. Durante i successivi accertamenti, i militari hanno scoperto che il bottino era stato rubato durante la notte dall’azienda agricola Ghiotto di Villaga, in provincia di Vicenza. Il 23enne rumeno, è stato denunciato alla Procura di Udine per ricettazione mentre il furgone, assieme alla refurtiva, è stato sequestrato: i pannelli fotovoltaici saranno a breve restituiti ai proprietari.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori