Home / Cronaca / Schianto sulla Rivierasca: morto il 21enne di Frisanco

Schianto sulla Rivierasca: morto il 21enne di Frisanco

Pordenone - Non ce l’ha fatta Benjamin Ionel Cochior, che era rimasto gravemente ferito nell’incidente sul Ponte Adamo ed Eva

Schianto sulla Rivierasca: morto il 21enne di Frisanco

Non ce l’ha fatta Benjamin Ionel Cochior, il 21enne di Frisanco rimasto gravemente ferito nella notte tra il 24 e il 25 marzo nell’incidente lungo la Rivierasca di Pordenone. La Bmw serie 3 sulla quale viaggiava assieme a un gruppo di amici si era schiantata contro un albero sul ponte di Adamo ed Eva, accartocciandosi. Il 21enne, che viaggiava sul sedile posteriore, senza cinture di sicurezza, è morto in seguito alle terribili ferite riportate nell’impatto. Era stato affidato alle cure dell’équipe di rianimazione e terapia intensiva dell’ospedale di Pordenone, ma non aveva più ripreso conoscenza dopo la tragedia.

Ferita, ma non in pericolo di vita, una 19enne di Azzano Decimo, fidanzata del conducente, un 25enne di Zoppola rimasto illeso. La sua posizione ora si è ulteriormente aggravata: il giovane di Zoppola, che era risultato positivo all’alcol test, è indagato per omicidio stradale. Guidava con un livello di alcol nel sangue ben oltre la soglia massima consentita: 1,38 grammi per litro, alla prima misurazione, valore che è poi salito a 1,44 grammi per litro nella seconda rilevazione dell'etilometro.

0 Commenti

Spettacoli

L'APPELLO

Economia

Sport news

Politica

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori