Home / Cronaca / Scoperto senza biglietto, lancia un sasso contro il treno

Scoperto senza biglietto, lancia un sasso contro il treno

Un 31enne nigeriano è stato denunciato a Sacile

Scoperto senza biglietto, lancia un sasso contro il treno

Un nigeriano di 31 anni è stato denunciato per “danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le proprie generalità”. Il 31enne, residente a Genova, è stato sorpreso a bordo del treno regionale proveniente da Mestre senza biglietto.

Raggiunta la stazione di Sacile, il capotreno lo ha fatto scendere e gli ha chiesto, senza ottenere risposta, le generalità per pagare la sanzione.

L’uomo ha così afferrato un sasso dalla massicciata e lo ha scagliato contro il vetro di una carrozza viaggiatori. Sopraggiunti i Carabinieri, il vandalo ha continuato a rifiutarsi di fornire le generalità. Il nigeriano, che aveva già precedenti di Polizia, è stato segnalato all’Ufficio Immigrazione, che prenderà provvedimenti riguardo al suo permesso di soggiorno.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori