Home / Cronaca / Stalking: sette ammonimenti dall'inizio dell'anno

Stalking: sette ammonimenti dall'inizio dell'anno

Oggi, Giornata internazionale della donna, ecco il numero dei casi e delle denunce presentate alla Questura di Udine

Stalking: sette ammonimenti dall\u0027inizio dell\u0027anno

Oggi, 8 marzo, giornata internazionale della donna, non si può non parlare anche di un fenomeno che nel nostro Paese miete quotidianamente vittime: la violenza di genere. Anche nella nostra regione non mancano episodi di violenza famigliare che in alcuni casi è degenerata in tragedia, basti ricordare la morte per mano del fidanzato reo confesso di Nadia Orlando, uccisa il 31 luglio scorso a Dignano, in provincia di Udine.

Sono i numeri dell’attività della Questura di Udine, e dei Commissariati di Tolmezzo e Cividale del Friuli, a parlare più di ogni altro fatto di cronaca. Dal 1° gennaio 2018 a oggi sono stati emessi sette ammonimenti da parte del Questore di Udine, Claudio Cracovia, per stalking. Un numero che deve far riflettere, poiché sono trascorsi meno di tre mesi dall'inizio dell'anno. Nel 2010 gli ammonimenti per lo stesso reato erano 10 che nel 2012 sono saliti a 22, record per la città di Udine. Nel 2013 si è registrato una sostanziale stasi della situazione con 21 ammonimimenti, scesi a 16 nel 2014, 9 nel 2015, 12 nel 2016 e 17 nel 2017.
Per quanto riguarda la violenza domestica nel 2014 sono stati emessi 3 ammonimenti, scesi a uno soltanto nel 2015, e poi 4 nel 2016 e 2017. Questo tipo di reato è commesso nel 90 per cento dei casi da un uomo, italiano, di età compresa tra 25 e 50e ani, in genere un ex fidanzato o un ex marito.
L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha effettuato, nella provincia di Udine, 50 interventi per liti in famiglia e altre tipologie similari cui hanno fatto seguito 12 denunce per liti familiari e violenza domestica.

Dati che oggi, festa della donna, devono far riflettere. Anche per questo, in occasione della giornata, la Questura di Udine ha riproposto l'appuntamento con il camper del progetto/iniziativa nazionale "Questo non è amore", un'occasione per incontrare personale preparato in grado di fornire sostegno e aiuto alle vittime di ogni violenza.

Numeri utili
112            Numero Unico Europeo  (N.U.E)
1522             antiviolenza donne
800300558         contro le mutilazioni genitali femminili
800901010         antidiscriminazioni razziali
800290290         antitratta
114             emergenza minori
800531135         Zero Tolerance (Comune di Udine)

Articoli correlati
0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori