Home / Cultura / L’arte di arrampicarsi sui muri

L’arte di arrampicarsi sui muri

Uno spettacolo di danza verticale al centro di ‘InVisibleCities’, che a Gorizia propone anche il concorso fotografico ‘Wiki loves Monuments’

L’arte di arrampicarsi sui muri

La danza verticale sulle pareti della Biblioteca Statale Isontina, alle 21.30 in via Mameli 12, è l’evento centrale della tarza giornata di ‘InVisibleCities’, il festival internazionale della multimedialità urbana in corso a Gorizia.

Sonora Lux’ è un viaggio di avvicinamento che intreccia la danza di un corpo sospeso e la solitudine di un sax in solo, con l’onirico paesaggio sonoro dei loop e dell’elettronica prodotti da Marco Castelli.

Una danzatrice produce forme in uno spazio sospeso della scena, il suo movimento è catturato da una videocamera e proiettato su un piano attiguo. La scena si trasforma e il corpo sospeso della danzatrice riprende la centralità dello spazio: come un invito a investigare il corpo in sospensione e a selezionarne le parti, le articolazioni e le ossa.

Sonora Lux ha a che fare con il modo di vederci dal di fuori, memoria del corpo e della visione che abbiamo di noi stessi, sempre esterna e sempre al passato. Ci rinvia ad un’immagine a volte distorta, a volte con una prospettiva diversa ma che crediamo vera.

Messa in scena a cura di Il Posto Danza Verticale + Marco Castelli Small Ensemble, su ideazione e coreografia di Wanda Moretti, arriva al cuore della manifestazione, che già alle 11 prevede la presentazione dell’opera interattiva e immersiva ‘Apnea’ nel cortile dell’ex Ferramenta Krainer, in via Rastello.

A seguire, per tutto il giorno, presentazioni di libri, proiezioni di film e il via al progetto e alla mostra - a cura di Wikimedia Italia – ‘Wiki loves monuments’: il concorso fotografico più grande del mondo, nato nel 2010 nei Paesi Bassi, in Italia dal 2012, dove esplora il il mondo delle ‘licenze libere’ e la ‘libertà di panorama’ e di diffusione delle immagini.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori