Home / Cultura / La strada che collega la Spagna al Friuli

La strada che collega la Spagna al Friuli

Pubblicato da Aviani & Aviani di Udine, il libro sarà presentato al pubblico venerdì 12 a Udine, nel salone d’onore di Palazzo Mantica

La strada che collega la Spagna al Friuli

Durante la notte che precede la sua partenza per il collegio in città, dove suo padre lo manda a ‘progredire’, Daniel  rivede tutti i fatti che, in paese, lo hanno coinvolto nei pochi anni della sua giovane vita. ‘La strade dal Civuite’, ovvero la versione friulana, a cura di Flavio Vidoni, del romanzo spagnolo ‘El Camino’ di Miguel Delibes, è una storia commovente dove i protagonisti sono la natura, l’amore, la morte, ma soprattutto l’amicizia.
 
Pubblicato da Aviani & Aviani di Udine, il libro sarà presentato al pubblico venerdì 12 a Udine, alle 18.30 nel salone d’onore di Palazzo Mantica, sede della Società Filologica Friulana, in via Manin 18. A parlare del volume, del suo autore e della versione in ‘marilenghe’, saranno Fabiana Fusco e Renata Londero, docenti dell’Università di Udine, e Federico Vicario, presidente della Filologica Friulana.
‘El camino’ (ossia ‘La strada’), diventato nella versione friulana ‘La strade dal Civuite’, pubblicato nel 1950, diventato un film nel 1963 e nel 1978 un teleromanzo della principale emittente spagnola, la Tve, è il terzo romanzo dello scrittore spagnolo. Pressoché sconosciuto al grande pubblico nel nostro Paese, ma Premio Cervantes nel 1993 e dal 1974 componente della prestigiosa Real Academia Español, Delibes è autore di ben 66 titoli tra romanzi e saggi. Nella vasta e variegata produzione di uno dei narratori e saggisti più importanti e prolifici della Spagna odierna, stabilisce un intenso legame fra vita e arte, realtà e finzione, con uno stile preciso e raffinato, impreziosito da un lessico ricchissimo che ne fa uno dei classici della prosa contemporanea ispanica.

Per Flavio Vidoni, che dopo una carriera di giornalista nelle redazioni friulane del ‘Gazzettino’ è arrivata, nella ‘seconda vita’, anche una laurea in lingue, si tratta della seconda pubblicazione di sue traduzioni dallo spagnolo. Nel 2015, l’editore Campanotto aveva pubblicato ‘Stalattiti e Soli’, versione italiana del libro di poesie ‘Estalactitas y Soles’ della poetessa argentina Gabriela Fabiana Rivero.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori