Home / Cultura / Laboratorio di pittura con Paolo Figar

Laboratorio di pittura con Paolo Figar

Dal 15 aprile per quattro domeniche a Casa Zanussi, un percorso teorico e pratico di ricerca espressiva

Laboratorio di pittura con Paolo Figar

Aperte le iscrizioni per il laboratorio di pittura condotto da Paolo Figar nelle domeniche 15 aprile, 22 aprile, 13 maggio, 20 maggio, dalle 9 alle 13 nell’area dei Nuovi Spazi di Casa Zanussi. Il corso si rivolge a persone di tutte le età e propone un percorso teorico e pratico di ricerca espressiva. Sia i praticanti esperti sia gli amatori o appassionati potranno arricchire le proprie capacità, sviluppando confronti e condivisioni, stimolando la propria capacità immaginativa e narrativa. Mescolando materiali e tecniche del passato con una coscienza contemporanea si realizzeranno dei lavori tematici. Ai partecipanti sono richiesti album da disegno (cm 50x35, carta liscia o ruvida), matite 2b/4b, acquarelli in tubetto, pennelli varie misure. Il seminario è a numero chiuso, info e adesioni 0434-553205.

Il laboratorio è inserito nelle attività collaterali di “Paolo Figar. La pittura”, la mostra antologica curata da Giancarlo Pauletto per il coordinamento di Maria Francesca Vassallo: un percorso espositivo che racconta vent’anni di opere pittoriche dell’artista e in cui si alternano una cinquantina di dipinti e disegni, realizzati dal '97/'98 ad oggi, tutti provenienti dalla collezione personale dell’autore.

Promossa dal Centro Iniziative Culturali Pordenone in collaborazione con il Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la mostra “Paolo Figar. La pittura” resterà visitabile fino al 27 maggio 2018. Visite dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19, chiuso 25 aprile, 1 maggio 2018. Previste visite guidate per gruppi, catalogo in Galleria -ingresso libero, info CICP tel.0434.553205 www.centroculturapordenone.it

Goriziano, classe ‘68, Paolo Figar è scultore pittore incisore. Ha compiuto i suoi studi prima all’Istituto d’Arte di Gorizia, sezione Architettura, poi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, diplomandosi nel 1992 nel corso di Pittura con Sergio Pausig e Franco Dugo. Da sempre interessato al linguaggio plastico, lo approfondisce dopo gli studi partecipando a simposi internazionali di scultura su pietra e legno e frequentando gli scultori Roberto Nanut e Giovanni Pacor.

Figar ha partecipato, dal 1987, a una quarantina di mostre di gruppo in città quali Venezia, Padova, Udine, Gorizia, Pordenone, Trieste, Roma, Varsavia, Forlì, etc. Ha inoltre partecipato, su invito, a oltre quaranta simposi internazionali di scultura su pietra e legno. Sue opere si trovano presso la Banca Nazionale del Lavoro di Roma, al museo della città di Olomouc, Repubblica Ceca, alla Kunstation di Klainesassen presso Fulda, Germania e presso privati in Italia, Slovenja, Austria, Svizzera, Germania, Australia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori