Home / Cultura / Ritornano gli appuntamenti degli 'Itinerari goriziani'

Ritornano gli appuntamenti degli 'Itinerari goriziani'

Domani viaggio nella Contea goriziana del Cinquecento con Zanello e Ferrari

Ritornano gli appuntamenti degli 'Itinerari goriziani'

Dopo la pausa di gennaio, riprende l’appuntamento mensile degli ‘Itinerari goriziani’, domani, nella cornice della sala di lettura della Biblioteca del Seminario di Gorizia in via del Seminario 7, con inizio alle ore 16.30.

L’incontro, intitolato ‘Dal Collio al Friuli: una visita nella Contea cinquecentesca’, trae spunto dalla visita pastorale effettuata dal vescovo Bartolomeo da Porcia nel 1570 nei territori imperiali appartenenti alla giurisdizione ecclesiastica del Patriarcato di Aquileia. Si tratta di una fonte ancora inedita in grado di offrire una dettagliatissima ricognizione dei luoghi della Contea goriziana sul versante friulano e su quello sloveno.

A parlarne si avvicenderanno Gabriele Zanello, docente di materie letterarie e latino nei licei del Friuli, nonché insegnante a contratto di letteratura friulana nell’Università di Udine ed esperto di storia e letteratura del Friuli goriziano, affiancato da Liliana Ferrari, docente di storia della Chiesa e del Cristianesimo nell’Ateneo triestino e presidente dell’Istituto di Storia sociale e religiosa di Gorizia, con la moderazione di Sergio Tavano.

Come di consueto, saranno esposte alcune rarità bibliografiche relative all’interessante tema trattato. Il ciclo di conferenze è promosso dalla Biblioteca del Seminario, in collaborazione con l’Istituto di storia sociale e religiosa di Gorizia (ISSR) e il Centro per la conservazione e la valorizzazione delle tradizioni popolari di Borgo San Rocco di Gorizia.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori