Home / Cultura / Ruggero a Udine con le sue 'Giovani emozioni'

Ruggero a Udine con le sue 'Giovani emozioni'

La stella udinese della rete domenica 16 all'Angolo della Udine per un 'firmacopie' del suo nuovo album

Ruggero a Udine con le sue \u0027Giovani emozioni\u0027

Domenica 16 alle 18, Ruggero de I Timidi sarà ospite all’Angolo della Musica di Udine per il ‘firmacopie ‘del suo ultimo album ‘Giovani emozioni: dieci brani che omaggiano il meglio della musica italiana degli anni ’70 e ’80 e raccontano il mondo ironico, irriverente e sfacciatamente sincero del cantautore-cabarettista udinese.

Dopo i primi successi legati alla musica anni '60, lasciatosi alle spalle la parentesi reggaeton della scorsa estate, Andrea Sambucco alias Ruggero de I Timidi torna alla discografia con un album, il secondo, che strizza l'occhio al cantautorato italiano degli anni ’70 e ’80.

Crooner impacciato, cantante beat nostalgico, un incrocio improbabile tra Elio e Mal dei Primitives, un mix surreale tra gli Smiths e gli Squallor, tra Christian, i Santo California, i Dik Dik, Le Orme e Raffaella Carrà, Ruggero de I Timidi è un neomelodico con la vocazione al demenziale raffinato, un cocktail che mescola modernità e vintage, il cantante ‘da night’ che mancava in questi anni.

Ruggero è “timido ma l’amore gli dà coraggio” ed è proprio l’amore che lo spinge Ruggero ad affrontare il palco, la timidezza e i tabù, con canzoni che vanno dritte al sodo e sono diventate dei veri e propri inni, sia dal vivo che con milioni di visualizzazioni su YouTube.

Per quanto riguarda il suo alter ego, dopo aver studiato pianoforte al conservatorio, Andrea Sambucco ha avuto diverse esperienze come attore teatrale. Dal 2005 si è dedicato al mondo del cabaret ed è entrato nel cast di Colorado e Zelig. Nel 2013 ha creato il personaggio di Ruggero de I Timidi, classificandosi terzo al programma Tú sí que vales e pubblicando nel 2015 il primo album ‘Frutto Proibito’.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori