Home / Cultura / Trieste festeggia Giorgio Pressburger

Trieste festeggia Giorgio Pressburger

Grande entusiasmo, grande affetto e grande partecipazione della città al Talk party per gli 80 anni

Trieste festeggia Giorgio Pressburger

E' stato certamente un compleanno da ricordare, quello che con grande entusiasmo, grande affetto e grande partecipazione della città di Trieste, ha celebrato gli 80 anni di Giorgio Pressburger. Ieri sera, con un giorno d'anticipo rispetto alla data di nascita, al deus di piazza Venezia il Talk party tematico, “Attimo fermati, sei bello”, attraverso il dialogo intorno a molti punti fermi della sua vita e della sua carriera ha festeggiato l'intellettuale triestino d'adozione.

L'iniziativa, ideata e condotta ieri da Manuel Laghi, ruotava intorno ad alcuni punti fermi della vita e della carriera di Pressburger, che si è soffermato intorno a parole chiave come  amicizia, amore, biologia, cinema, destino, esilio, letteratura, pianoforte, scacchi, teatro, riservando alcune riflessioni anche alla città di Trieste.


L'incontro è stato organizzato dall’Associazione culturale Arte Sìì con Deus Cultura, Banca Popolare di Cividale, Eurospital, Maconsulting, Triestecafè, Fantinel e Paolo Volli. Poliedrico, creativo, Giorgio Pressburger ha accolto con gioia e con un po' di emozione il tributo di Trieste. Manuel Laghi, promotore di incontri letterari e curatore di mostre d’arte, è soprattutto un amico di Giorgio Pressburger e l'alchimia del dialogo ha permesso di esplorare diversi aspetti ed episodi della vita dell'insigne scrittore e regista ungherese.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori