Home / Cultura / Un’intera regione in giallo

Un’intera regione in giallo

Dopo Porazzi, Skert, Guerra, Frank Spada e il ‘caso’ Albert Mayhem, per la sua seconda fatica letteraria, anche l’udinese Gianmatteo Pellizzari sceglie la strada del noir ambientato in Friuli

Un’intera regione in giallo

Da quando la generazione dei Lucarelli, Carlotto, Dazieri, Genna & C. ha rovesciato le prospettive geografiche, spostando il giallo – soprattutto nell’accezione noir – dalle metropoli alla provincia, anche il nostro Friuli Venezia Giulia è diventato location letteraria privilegiata. La cartina di tornasole di una società in crisi o, tout court, malata, che nasconde orrore e violenza dietro la facciata di perbenismo e luoghi comuni. Non si parla ancora di ‘scuola friulana’, ma in una regione che dedica almeno due premi letterari tematici (‘Lama e trama’ e ‘Grado giallo’), spicca un nome cosmopolita come Veit Heinichen, tedesco-giuliano che ambienta in questa fetta d’Europa le sue storie.
Prove, ‘casi’ e movimenti
Se si escludono i gialli ‘storici’ di Guerrino Ermacora, le prove estemporanee (come ‘Il president’ dell’ex sindaco udinese Sergio Cecotti) e l’affinità di un autore come Tullio Avoledo, è da sottolineare l’impegno del movimento ‘Sugarpulp’, che ha tra le sue punte locali l’udinese Pierluigi Porazzi (autore già di due romanzi) e Nicola Skert, mentre il criminologo Francesco Altan oscilla tra misteri presenti e passati e la ‘lady in giallo’ Francesca Raffaella Guerra si concentra sul lato ‘mystery’ nei suoi romanzi della collana ‘Friuli, terra di misteri’ ambientati in vari luoghi della regione. Tra questi anche Cividale, che ospita pure le vicende di un recente e-book diventato un piccolo caso: ‘Il ponte del diavolo’, storia da brividi di un autore anonimo che ha scelto di firmarsi con lo pseudonimo di Alberth Mayhem. La stessa scelta, l’alias, dell’udinese Frank Spada, che ha ormai pubblicato 4 romanzi, più vicini, però, all’esercizio letterario hard boiled che alla narrazione della nuda e cruda realtà, propria del noir contemporaneo.
Crimini, ma con ironia
Al giallo, anche se immerso nell’ironia, ha scelto di dedicarsi, per la sua seconda fatica letteraria dopo il romanzo breve ‘Ho perso la verginità durante una puntata di Ok il prezzo è giusto, anche l’udinese Gianmatteo Pellizzari, che firma a quattro mani col milanese  Giuliano Geri ‘Cuore di Stella’. Illustrato da Makkox (superstar della rete e di ‘Gazebo’, il programma cult di Rai3), il romanzo tocca due paesi della Bassa friulana, Rivignano e Teor, come un blues fluviale che si snoda fra storia e segreti, leggenda e tradizione. Una mission impossible tra cronaca nera e intreccio, che passa attraverso un misterioso manoscritto attribuito a Pirandello e che – col placet delle amministrazioni locali – punta anche alla promozione del territorio.

1 Commenti
AlberthMayhem

Il romanzo noir "Il Ponte del Diavolo" di Alberth Mayhem
lo trovi in tradizionale edizione cartacea o in comodo formato eBook su http://www.ilpontedeldiavolo.net.

Di chi è il corpo senza vita che penzola sotto le arcate del Ponte del Diavolo a Cividale del Friuli? Suicidio reale o macabro avvertimento indirizzato a Rebecca Carinci, la bancaria ventiquattrenne indicata come principale sospettata del brutale omicidio della ricchissima Lorraine De Dietrich avvenuto poche settimane prima?

Trama, copertina del libro, rassegna stampa, eventi e acquisto del libro su http://www.ilpontedeldiavolo.net

Un piccolo e grazioso borgo incastonato ai confini del nord-est italiano e dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco (Cividale del Friuli), è lo sfondo ricco di storia e di fascino da cui inizia il viaggio di Rebecca Carinci, classica ragazza di provincia, un po’ belloccia, un po’ sentimentale, un po’ ingenua, un po’ testarda, i cui sogni giovanili si sono scontrati violentemente contro una cruda realtà fatta di imprenditori senza scrupoli, viziosi superiori, avvocati rampanti, banche sanguisughe, frati inquietanti e trafficanti internazionali. Una discesa agli inferi apparentemente senza fine che la porterà ad abbassare drasticamente il proprio senso del limite e del lecito pur di trovare una via di fuga.

Trama, copertina del libro, rassegna stampa, eventi e acquisto del libro su http://www.ilpontedeldiavolo.net

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori