Home / Economia / Friulia investe nel gruppo Euris

Friulia investe nel gruppo Euris

Grazie a un aumento di capitale di 1,5 milioni, la finanziaria Fvg affiancherà l’azienda attiva nel settore dell’Information Tecnology

Friulia investe nel gruppo Euris

Friulia investe in Gruppo Euris, azienda attiva nel settore dell’Information Tecnology e specializzata nello sviluppo di soluzioni software su misura a supporto della digitalizzazione dei processi di medie e grandi imprese per il settore assicurativo, bancario, industriale e PMI. L’intervento di Friulia, che si rinnova dopo la precedente collaborazione avvenuta tra il 2009 e il 2015, è finalizzato ad accompagnare l’azienda nei progetti già pianificati di investimento e sviluppo internazionale. L’operazione prevede un aumento di capitale sociale a 1.400.000€ con una partecipazione di Friulia del 25%.

Il percorso di Euris parte da Trieste nel 1989 su iniziativa di Egisto Bressan e in questi 30 anni ha mostrato una crescita costante anche attraverso l’acquisizione di altre società attive nello stesso settore, con lo scopo di diversificare le proprie competenze e potenziare le proprie risorse professionali. Nel 2009 una prima riorganizzazione societaria e un primo round di investimenti di Friulia, hanno dato vita a Gruppo Euris, la cui Holding capo gruppo Nikes S.r.l. è amministrata dalla famiglia Bressan. Oggi Gruppo Euris è una realtà solida con fatturato e utile in crescita costante negli ultimi tre anni, che conta circa 350 dipendenti e opera in Italia in 5 diverse sedi a Trieste, Udine, Padova, Bologna e Milano. La crescita continua ha permesso a Gruppo Euris di sviluppare competenze specialistiche e diversificate in molti ambiti, dando vita a soluzioni specifiche sia per grandi imprese sia per PMI.

Il Business Plan 2017-2019 di Gruppo Euris prevede un piano di sviluppo dell’azienda sia in Italia che all’estero incentrato principalmente sulla specializzazione, internazionalizzazione e innovazione con un investimento complessivo di 3 milioni di euro per consentire un aumento dei volumi e dei ricavi a ritmo superiore al 7% annuo.

“Attraverso questa operazione, Friulia vuole ribadire il proprio sostegno nei confronti delle aziende che producono valore non solo per il proprio territorio, ma che si mostrano capaci di esportarlo anche all’estero e con ottimi risultati. Gruppo Euris ha visto, nel corso dei suoi 30 anni di attività, una crescita esponenziale, legata alla capacità di formare sinergie con altre aziende ‘nobili’ del settore dell’Information Tecnology. Abbiamo intravisto nell’Azienda importanti punti di forza che vanno dall’ampliamento della gamma dei prodotti e servizi a un’ulteriore crescita del gruppo – anche per linee esterne – e vogliamo quindi contribuire ad incrementare il suo sviluppo anche oltre i confini nazionali. Gruppo Euris si sta imponendo come uno dei leader nel proprio settore e con questo intervento le forniremo gli strumenti finanziari per contribuire allo sforzo necessario per far fronte a una domanda che mostra importanti margini di crescita e che – solo in Italia - è stimata in 25,5 miliardi di euro l’anno”, ha affermato Pietro Del Fabbro, Presidente di Friulia.

“Per la terza volta Friulia ha deciso di investire in Gruppo Euris, consolidando il rapporto di fiducia verso le nostre competenze e il modo di operare che ci caratterizza – afferma Egisto Bressan, Presidente di Gruppo Euris – Questo evento conferma la forza e il valore degli obiettivi prefissati e ci permette di sviluppare soluzioni tecnologiche sempre più d’avanguardia, in grado di guidare il mercato verso l’evoluzione digitale. Siamo molto soddisfatti della fiducia che gli investitori ripongono nel piano di sviluppo di Gruppo Euris”.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori