Home / Economia / Hypo Bank: confermati 36 esuberi

Hypo Bank: confermati 36 esuberi

Primo incontro tra delegazione aziendale e sindacati. La Regione valuta percorsi di solidarietà e riqualificazione

Hypo Bank: confermati 36 esuberi

La Hypo Alpe Adria Bank conferma 36 esuberi. Dopo l’avvio della procedura di licenziamento collettivo, c’è stato un primo incontro tra la delegazione aziendale e le organizzazioni sindacali.

La proprietà ha riferito che, in considerazione delle fuoriuscite di personale dall’inizio della procedura, gli esuberi si sono ridotti a 36 unità e che, nei prossimi giorni, predisporrà una richiesta interna a tutti i lavoratori per una verifica di chi potrebbe usufruire del prepensionamento previsto dalla sezione straordinaria del fondo di solidarietà dei bancari.

L’azienda ha confermato che nell’incontro avvenuto in Regione con l’assessore al Lavoro Loredana Panariti ha dato la propria disponibilità a valutare percorsi di solidarietà e riqualificazione professionale per il personale coinvolto in questa fase di licenziamenti.

Il sindacato ha ribadito l’esigenza di usufruire di ogni forma d’intervento per ridurre il numero dei lavoratori da licenziare e per favorire il loro reinserimento nel mondo del lavoro. I prossimi incontri si terranno il 21, il 28 marzo e il 10 aprile.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Politica

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori