Home / Economia / Importante commessa per Danieli in Azerbaigian

Importante commessa per Danieli in Azerbaigian

L’azienda di Buttrio realizzerà un nuovo complesso metallurgico da 1,225 miliardi di euro

Importante commessa per Danieli in Azerbaigian

Importante commessa per il Gruppo Danieli che, questa mattina, ha firmato il contratto per la realizzazione di un nuovo complesso metallurgico in Azerbaigian, dal valore di 1,225 miliardi di euro. Alla sigla hanno preso parte Gianpietro Benedetti, presidente del Gruppo Danieli, il ministro dell'economia dell’Azerbaigian, Shahin Mustafayev, e la proprietà dell’impianto, la Baku Steel Company.

L’opera – che comprenderà cinque fabbriche e 11 tipi di tecnoclogie diversi – sarà fornita chiavi in mano dall’azienda di Buttrio, che punta a consegnarla in tre anni. L’impianto seguirà tutto il percorso di lavorazione dell’acciaio e mobiliterà circa 700mila tonnellate di materiale, consentendo al Paese di risparmiare circa 500 milioni di dollari sulle importazioni di prodotti siderurgici e offrendo circa quattro mila posti di lavoro.

0 Commenti

Politica

Sport

Spettacoli

Cultura

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori