Home / Economia / La Sinistra per Monfalcone incontra i sindacati per Eaton

La Sinistra per Monfalcone incontra i sindacati per Eaton

"Solidarietà e vicinanza ai lavoratori". Consiglio comunale urgente convocato giovedì alle 12

La Sinistra per Monfalcone incontra i sindacati per Eaton

La Sinistra per Monfalcone, dopo aver incontrato le Rsu della Eaton ieri sera, esprime “grande solidarietà e vicinanza ai lavoratori e alle lavoratrici in presidio permanente contro la chiusura della fabbrica annunciata dalla dirigenza dell'azienda”. Una situazione molto grave che colpisce non solo i 157 dipendenti ma tutto il territorio isontino già duramente provato sul piano occupazionale.

“Una dura perdita anche sul versante del patrimonio sociale in quanto i lavoratori e le lavoratrici di Eaton durante le crisi precedenti sono stati capaci non solo di lotta ma anche di proposte per il reinserimento lavorativo riprese poi a livello regionale” affermano in una nota stampa. “È necessaria una presa di posizione seria da parte delle istituzioni contro la decisione dell'azienda e un sostegno incondizionato a quelle persone che oggi difendono il loro posto di lavoro. In tal senso chiediamo la convocazione di un Consiglio Comunale urgente, per condividere con la città tutta, la situazione”. Consiglio che, da quanto appreso direttamente dal sindaco Cisint, è stato convocato per giovedì a mezzogiorno.

“Inoltre crediamo che sia ora che il sindaco faccia vedere i risultati del tanto sbandierato accordo con le imprese per l'occupazione che evidentemente non ha funzionato come strumento di conoscenza”, conclude La Sinistra, “visto il fulmine a ciel sereno, ma che almeno sia capace di dare risposte concrete in caso di necessità di ricollocazione dei lavoratori”.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Politica

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori