Home / Gusto / Sul Wörthersee un evento culinario senza precedenti

Sul Wörthersee un evento culinario senza precedenti

Si tratta di SeeEssSpielen, con 30 appuntamenti e chef austriaci e internazionali

Sul Wörthersee un evento culinario senza precedenti

L'arte culinaria non può non risvegliare la primavera: dal 28 aprile al 7 maggio il Wörthersee non sarà solo il posto più bello d'Europa, ma anche teatro della migliore degustazione d'Europa: perché con la "SeeEssSpielen" sul Wörthersee viene celebrata con più di 30 eventi culinari di alta fascia la prima di una festa molto speciale.

Per gli amanti del gourmet è un evento culinario senza precedenti, se non altro per la cornice in cui si svolge. Il Castello asburgico di Velden, sede di un prestigioso Hotel Falkensteiner e tra i Leading Hotels, si trova a due passi dalle diciotto postazioni a tema distribuite sul lungo lago con vista spettacolare. Ogni locale che ospita la degustazione presenta un diverso stile di cucina e mood.

Nel Castello viene offerta agli ospiti il "Kitschen games & plate tattooists", ospitando circa dieci rinnovati chef nazionali e internazionali. Ogni chef nella sua cooking station all'interno dello Schlosshotel prepara differenti piatti di altissimo livello, creando un'offerta completa introvabile in un unico momento. Occorrerebbero infatti più gite fuori porta e visite a molti ristoranti per poter degustare la cucina di ogni pregiato chef. L'evento si svolge in un'accogliente atmosfera con musica dal vivo e molte highlitghs.

Se poi si preferisce passare la notte a Velden niente è più romantico e suggestivo del Falkenstensteiner Schlosshotel che, oltre a essere annoverato tra i monumenti storici, combina design moderno e interni di stile. Una SPA strepitosa e la piscina riscaldata vista lago coronano il sogno di ogni persona amante del bel vivere.
Insomma, gourmet e wellness al top.

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori