Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 22 giugno 2018

Il Friuli in edicola, venerdì 22 giugno 2018

Il Friuli in edicola, venerdì 22 giugno 2018

Friulani sull’orlo di una di crisi di nervi - Sono 20 mila adulti e 13 mila minorenni i pazienti in trattamento per malattie mentali nella nostra regione

Friulani sull’orlo di una di crisi di nervi - Sono 20 mila adulti e 13 mila minorenni i pazienti in trattamento per malattie mentali nella nostra regione. Dati che possono allarmare, ma che dimostrano anche gli interventi attuati sul territorio
Il senso comune ci vuole tutti stressati, snervati, al limite della psicosi. Ritmi lavorativi, problemi famigliari, la necessità di sentirsi sempre connessi – e quindi capaci di reagire a un’infinità di stimoli – ci portano al limite della sopportazione. E spesso ce lo fanno superare. “Basta vedere come guida la gente!” dice qualcuno. “Basta leggere i giornali” rincara un altro. Nella cosiddetta vox populi ci sta la voce di Dio, cioè la verità. Ma siamo davvero “tutti matti”?
Leggi il resto nel numero in edicola

A farci paura dovrebbero essere i “normali” - “Il tasso di violenza e aggressifità dei pazienti con malattia mentale è nettamente inferiore a quello dei cittadini comuni. Chi è in trattamento è più controllato”. Parola di psichiatra
“La salute mentale è un problema di tutti” commenta lo psichiatra Renzo Bonn, direttore del Dipartimento salute mentale dell’Asuiud che ha anche partecipato alla redazione del Piano regionale su questo tema.
Leggi il resto nel numero in edicola

Talent no grazie, meglio la mia Carnia - Il giovane Luca Scarsini ha vinto la quinta edizione del premio ‘Silvia Lunelli’, ma resta con i piedi per terra. Cresciuto tra i fornelli a Illegio, è pronto a imparare dai grandi chef
Classe 1998, Luca Scarsini è un giovane ragazzo di Illegio che, da qualche anno, coltiva una grande passione: la cucina. Tutto ha avuto inizio con la scuola superiore ‘Jacopo Linussio’ di Tolmezzo, che ha permesso a Luca di condividere questo amore insieme ai suoi compagni di classe e di poter fare esperienza direttamente sul campo, grazie a stage lavorativi a Siena, Mortegliano e Sappada.
Leggi il resto nel numero in edicola

Carburanti: giorni salati per il pieno - Nelle settimane scorse si è arrivati a pagare anche due euro per un litro di benzina in alcuni distributori della regione. Ecco le zone del Fvg dove si spende meno. Sconti regionali: pronta la delibera per prorogarli fino a fine settembre
Qualche giorno fa, diversi friulano e giuliani hanno dovuto sborsare non poco per fare il pieno alla propria autovettura. In alcuni distributori della regione, infatti, è stato sfondato per la benzina il tetto dei 2 euro al litro. Certo, si trattava del prezzo servito, ma anche quello self service non era molto lontano da questa soglia. Nei giorni seguenti, i costi che l’automobilista ha dovuto sostenere per alimentare il proprio mezzo a motore sono un po’ calati e dovrebbero ancora scendere nel prossimo futuro. Molto cambia da zona a zona e da distributore a distributore, come potete vedere dalle tabelle qui pubblicate (solo indicative dal momento che le classifiche possono variare anche radicalmente di giorno in giorno).
Leggi il resto nel numero in edicola

Sui passi della storia e della memoria - ‘Oltreconfine 1918/2018’ è un progetto che parte dalla raccolta di testimonianze nei nostri territori di confine della Grande guerra per arrivare a uno spettacolo di teatro 'partecipato', quest'anno in forma di passeggiata
Un bolscevico armato scende da cavallo e si rivolge ad un prigioniero austroungarico chiedendo: “Pandòlo, ma no si cognossino?”. È Ugo Americo Toso di Romans d’Isonzo: arruolato nell’esercito austroungarico e partito per la Galizia nel 1914, era stato fatto prigioniero dai russi abbracciandone la causa rivoluzionaria nel 1917. E’ soltanto una delle tante storie che ‘Oltreconfine 1918/2018’, progetto triennale dedicato alle memoria della Grande guerra sul confine italo-austriaco, ha portato alla luce durante un percorso di serate-forum sul territorio, fondamentale raccolta di materiale storico.
Leggi il resto nel numero in edicola

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Gli speciali

Business

Life Style

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori