Home / Politica / Cristiana Pisano presenta il programma di Uniti per il Paese: ancora un incontro pubblico

Cristiana Pisano presenta il programma di Uniti per il Paese: ancora un incontro pubblico

Appuntamento martedì sera presso il ricreatorio parrocchiale di Redipuglia

Cristiana Pisano presenta il programma di Uniti per il Paese: ancora un incontro pubblico

Nei giorni scorsi la candidata sindaco Cristiana Pisano ha presentato presso la sala Marizza della Biblioteca Comunale di Fogliano Redipuglia la lista civica ‘Uniti per il Paese’ ed i suoi candidati assieme al programma che intende attuare nei prossimi cinque anni. Pisano ha spiegato come nei prossimi cinque anni voglia proseguire sulle orme della giunta Calligaris completando le opere già programmate e progettandone di nuove, ma occupandosi anche di creare nuovi servizi per i cittadini e di potenziare quelli già esistenti.

Il programma è piuttosto ampio, e, solo per citare alcuni progetti riguardanti le opere pubbliche, sono previsti il rifacimento ed ampliamento della casa di riposo e la sua trasformazione in punto di accoglienza per persone non autosufficienti e la creazione di una centrale di riscaldamento a biomassa a servizio del Polo scolastico e della biblioteca con l’obiettivo di diminuire i consumi e produrre energia pulita. Sempre per quanto riguarda le scuole è stato illustrato il progetto degli spogliatoi, “progetto già finanziato la cui gara d'appalto partirà a breve, consentendo l'inizio dei lavori entro pochi mesi” sottolinea Pisano. “Ovviamente non si fermerà l'opera di risistemazione di strade e marciapiedi, attuata con la necessaria sostituzione dei sottoservizi, in particolare sarà necessario mettere mano alle vie Ulivi, Cosolo e Santa Maria”.

“Sarà posta grande attenzione alla sistemazione delle aree verdi con degli interventi sugli arredi di giardini, la messa in sicurezza degli stessi ed in particolare con un intervento di riqualificazione della zona sottostante il “Sass de San Belin” creando un percorso fitness”, prosegue Pisano.

Per quanto attiene ai servizi per i cittadini, “si cercherà di ampliare l’orario dello sportello di servizio sociale che attualmente è aperto a Fogliano per sole due ore a settimana. Si procederà all’installazione nuovi punti di raccolta olii, farmaci e deiezioni degli animali in modo da mantenere salubre e pulito il suolo comunale”. Sarà proposto il prolungamento dei centri estivi e dell’orario di apertura della biblioteca comunale “che potrebbe rappresentare un punto di riferimento per notizie, informazioni e supporto ai servizi, oltre che fulcro del centro di aggregazione giovanile”.

Anche la sicurezza trova il proprio spazio nel programma: l’installazione di sistemi di video sorveglianza, “già finanziati dalla Regione ed installati in alcuni Comuni limitrofi, è il primo provvedimento con cui l’amministrazione comunale vorrebbe concretizzare il proprio impegno nella tutela dei cittadini e delle loro proprietà”.

Cristiana Pisano alla fine della presentazione del proprio programma ha affermato che intende mettere a disposizione dei cittadini di Fogliano Redipuglia le proprie competenze tecniche, professionali e “la lunga esperienza maturata nell’ambito dell’associazionismo, in particolare con l’Associazione L’Albero del Melogramma: massimo impegno e tanta voglia di fare anche da parte dell’intera squadra che la supporta”.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori