Home / Politica / Moretti interroga la giunta regionale sui passeggeri del Polo Intermodale

Moretti interroga la giunta regionale sui passeggeri del Polo Intermodale

"I tempi sono maturi per conoscere i dati reali del passeggeri"

Moretti interroga la giunta regionale sui passeggeri del Polo Intermodale

A sei mesi dall’inaugurazione del Polo Intermodale dei Trasporti di Ronchi dei Legionari è il consigliere regionale Diego Moretti ad interrogare la giunta regionale riguardo i dati del traffico dei passeggeri delle due ‘Frecce’, la Frecciarossa e la Frecciargento che circolano sulla direttrice Trieste-Venezia. Non solo, però, per la stazione ferroviaria dello scalo aeroportuale ronchese, ma anche per quelle di Monfalcone e Cervignano. “Quali sono i tempi per una decisione definitiva in merito a quali fermate riservare alle Frecce?” chiede il consigliere regionale “e quale la posizione della Regione sul tema”.

Va sottolineato, inoltre, che nella stazione ferroviaria del Trieste Airport fermano tutti i treni del servizio regionale e, in base all’orario fornito da Trenitalia, tutte le frecce e che in prossimità si trovano anche le stazioni di Monfalcone e di Cervignano del Friuli. “Il periodo trascorso dall’attivazione della fermata del Trieste Airport”, conclude il consigliere, “permette di fare una prima ma significativa valutazione ed evidenziare i primi dati utili a comprendere i flussi dei passeggeri-utenti del servizio frecce”.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori