Home / Politica / Trovare un accordo per un centrosinistra unito

Trovare un accordo per un centrosinistra unito

Secondo Grim “in Fvg è nostra volontà trovare un’intesa con tutte le forze di centrosinistra, a partire da coloro che hanno governato con noi in questi cinque anni in regione"

Trovare un accordo per un centrosinistra unito

“Trovare un accordo per un centrosinistra unito è ancora possibile ed è decisivo: ci legano i valori e tante esperienze positive di governo sui territori, anche in Friuli Venezia Giulia”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, in merito al quadro delle alleanze che si sta definendo in vista delle elezioni e al confronto con LeU.

Secondo Grim “in Fvg è nostra volontà trovare un’intesa con tutte le forze di centrosinistra, a partire da coloro che hanno governato con noi in questi cinque anni in regione. E’ un obiettivo che dobbiamo e vogliamo prefiggerci perché ne va del bene dei nostri concittadini, che è più importante di ogni contrapposizione. Dobbiamo mirare a trovare un’intesa sui contenuti, sulle proposte, come abbiamo sempre fatto: abbiamo sempre messo al centro le persone, le fragilità e i diritti, ed è nostra responsabilità proseguire in modo virtuoso lungo questa strada”.

“C'è una visione del futuro che oggi è in gioco – osserva Grim -. Rispetto a un vento di destra che agita e ripropone periodi tormentati, non si può dire che è un problema di altri né porre veti o pregiudiziali di tipo personale. È possibile, nella nostra regione, costruire un centrosinistra autenticamente radicato nei valori della solidarietà e dell'Europa, aperto al civismo e alla partecipazione dei cittadini alla vita delle Istituzioni”.  

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori