Home / Salute e benessere / Il comune di Ronchi sostiene le spese sanitarie di chi è in difficoltà: stanziati 5mila euro

Il comune di Ronchi sostiene le spese sanitarie di chi è in difficoltà: stanziati 5mila euro

Accolte 26 domande su 27. L'assessore Conte: "L'impegno rimane inalterato"

Il comune di Ronchi sostiene le spese sanitarie di chi è in difficoltà: stanziati 5mila euro

L’amministrazione comunale di Ronchi dei Legionari viene in aiuto di quanti hanno difficoltà a coprire economicamente le proprie spese sanitarie. Nei giorni scorsi è stata approvata la graduatoria di quanti potranno ricevere dagli amministratori ronchesi un contributo per gli oneri sanitari affrontati nel corso del 2017. Quasi tutte le richieste sono state accettate, e si parla di 26 domande su 27 totali: 5mila euro la somma totale stanziata dalla municipalità per l’acquisto di medicine o per i ticket sanitari.

Un’azione non nuova per Ronchi, che già nel 2003 aveva deciso di erogare un contributo straordinario su base Isee per sostenere chi non riusciva a pagare le spese sanitarie. Ma era un caso isolato, che è stato ripristinato nel 2013 con più continuità. L’aiuto alle famiglie in difficoltà e a chi ha problemi economici è un filo conduttore per le varie amministrazioni comunali ronchesi.

“Cerchiamo sempre di fare la nostra parte, anche se spesso non è facile ma sul fronte socioassistenziale abbiamo potuto mantenere inalterato l'impegno finanziario che, attualmente, copre oltre il 40% dell'intero bilancio annuale” racconta l’assessore alle finanze Paola Conte. Aiuto che arriverà anche con l’approvazione del prossimo bilancio: “Certamente la valutazione è complessa ma si spera caldamente di riuscire ad agire positivamente sull’addizionale comunale all’Irpef e sulle aliquote Imu” commenta ancora Conte, che conclude: “E' questo il nostro obiettivo e stiamo cercando con tutte le nostre forze di attuarlo già a partire dal 2018”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori