Home / Salute e benessere / Un aiuto a 4 zampe contro il diabete mellito

Un aiuto a 4 zampe contro il diabete mellito

Da poco ha iniziato a operare in Fvg la Onlus Progetto Serena. I cani, dotati di un fiuto speciale, sono in grado di sentire se la glicemia si abbassa

Un aiuto a 4 zampe contro il diabete mellito

Da alcuni anni lo Sweet Team Aniad Fvg promuove l’attività fisica e lo sport come parte fondamentale della terapia del diabete mellito. Questa mission è stata classificata all’avanguardia perchè fino a pochi anni fa al diabetico era prospettata una vita “sotto una campana di vetro”. Ora il mondo delle offerte alla persona con diabete si arricchisce anche in Friuli Venezia Giulia di una nuova possibilità: Diabetes Alert Dogs.

Sono cani che sono addestrati a sentire l’ipoglicemia e grazie al loro olfatto riescono a percepire le variazioni degli odori di sudore delle persone con diabetiche e segnalare quando si presenta una ipoglicemia cioè un abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue e che può costituire un pericolo per la vita di quella persona.

I cani non sostituiscono il glucometro e nemmeno  il medico, ma possono, quando sentono che la persona con diabete ha un “sudore particolare”  avvisarla così da invitarla a farsi una glicemia e in casi particolari di ipoglicemia grave, anche avvisare i soccorsi.

Da poco ha iniziato ad operare nella Regione Friuli Venezia Giulia la Onlus Progetto Serena che addestra i cani in zona Verona.

www.progettoserenaonlus.it/

0 Commenti

Economia

Sport

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori