Home / Spettacoli / 'Il confine' al sociale di Gemona

'Il confine' al sociale di Gemona

Proiezione della serie tv girata in Fvg mercoledì 20 (prima parte) e mercoledì 27 giugno

\u0027Il confine\u0027 al sociale di Gemona

Il confine, miniserie televisiva diretta da Carlo Carlei, con Massimo Popolizio, Filippo Scicchitano e Caterina Shulha, prodotta dalla Rai e girata quasi interamente in Friuli Venezia Giulia, a poche settimane dalla messa in onda su Rai Uno viene riproposta dalla Cineteca del Friuli al Cinema Sociale di Gemona mercoledì 20 (prima parte) e mercoledì 27 giugno (seconda parte) alle ore 21.

È la storia di tre giovani amici nella Trieste di inizio '900, una città lacerata dalle spinte irredentiste e conservatrici. Dopo lo scoppio della prima guerra mondiale, Bruno, Emma e Franz sono costretti loro malgrado a rinunciare ai sogni della giovinezza per imparare a sopravvivere, cercando di salvare le persone che amano e gli ideali in cui credono.

Grazie anche all'ottimo lavoro della FVG Film Commission, che ha assistito la produzione nella ricerca delle location, gli spettatori locali ritroveranno paesaggi ben noti, sebbene a volte siano stati inseriti in contesti diversi da quelli reali, come spesso accade nella finzione cinematografica e televisiva. Oltre che a Trieste e dintorni le riprese sono state effettuate a Udine, Gorizia, in varie località delle due province e a Nova Gorica. Si vedono, fra gli altri, Piazza Unità, il Porto Vecchio, Miramare, il parco della Caravella (Sistiana); per l'area goriziana la Stazione Transalpina di Nova Gorica, il Castello di Spessa a Capriva del Friuli e l'Azienda agricola Borgo del Tiglio di Brazzano. Per quanto riguarda l'udinese, sono state girate scene nel capoluogo, in Piazza Libertà, a Venzone e Rivoli Bianchi, nella zona di Bordano, a Cividale (Monastero di Santa Maria in Valle), nel Castello di Villalta e in alcune ex caserme di Palmanova.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori