Home / Spettacoli / Per far festa ora c’è la ‘patente di ballo’

Per far festa ora c’è la ‘patente di ballo’

Venerdì 21 aprile l’edizione primaverile dell’originale Ceghedaccio

Per far festa ora c’è la ‘patente di ballo’

Conto alla rovescia per l’edizione primaverile dell’originale Ceghedaccio, prevista per venerdì 21. L’evento più atteso dagli appassionati della disco music ritorna al padiglione 6 della Fiera di Udine dalle 20 fino all’1.30 di notte per rivivere l’atmosfera della ‘Febbre del Sabato Sera’ con la scintillante mirrorball, una miscela di suoni, colori, atmosfere e tecnologie da grande spettacolo, ma con il look e i successi originali degli anni ’70-‘80 riprodotti dai vinili originali dell’epoca. Festa sempre sorprendente, da vivere in sicurezza e in compagnia, con Renato Pontoni e Carlo P alla consolle, è dedicata ai nostalgici della dance d’epoca, ma è apprezzata anche dai più giovani. Il Ceghedaccio 2017 presenta inoltre una novità: la ‘patente di ballo’.  Spedita via posta ad oltre 5 mila fedelissimi, la nuova Ceghedaccio card - a punti e suddivisa per categoria – permette di ottenere dei ‘bonus’ per le prossime edizioni, compreso l’acquisto a prezzo ridotto del biglietto d’ingresso.

0 Commenti

Economia

Sport

Politica

Cultura

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori