Home / Spettacoli / Teatro in friulano al Ristori di Cividale

Teatro in friulano al Ristori di Cividale

Appuntamento domenica 21 ottobre con la compagnia 'Sot la Nape' di Varmo

Teatro in friulano al Ristori di Cividale

Domenica 21 ottobre prenderà avvio la Rassegna di teatro in friulano organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cividale del Friuli. Alle ore 18, con ingresso gratuito, salirà sul palco del Teatro Comunale Adelaide Ristori la Compagnia “Sot la Nape” di Varmo con lo spettacolo “News in the gnot”, per la regia di Claudio Moretti.
“Era una notte buia e tempestosa…” .

Inizia così questa storia, come nella miglior tradizione del “giallo”. Ma gli accadimenti evolvono velocemente e dalla tensione si passa alla risata in men che non si dica.
Tratto da “Feu la mère del Madame” di G. Feydeau, questo spettacolo si ispira all’ingegnosità e alla scrittura comica dell’autore. Il personaggio maschile vive quasi ingenuamente la sua quotidianità tra lavoro, passioni artistiche e lunghe serate con gli amici. La moglie invece è sempre più esasperata dal marito assente, tanto da instaurare una complice amicizia con la cameriera. Questo apparente ménage passa improvvisamente in secondo piano quando, inaspettatamente, si sente bussare alla porta nel buio della notte. Un giovane messaggero è infatti incaricato di portare una notizia scioccante; inaspettato, però, sarà l’epilogo.

Libero adattamento e traduzione a cura della compagnia. Regia di Claudio Moretti Con Sandra Zanini, Dino Pizzale, Daniela Faurlini, Lorenzo Miotto.
Proseguendo sulla scia della valorizzazione della cultura regionale, lunedì 22 ottobre, alle 17, presso il CIPS Centro Internazionale Podrecca Signorelli si terrà un incontro con Walter Drescig che racconterà di Antonio Farina, ultimo segretario di Vittorio Podrecca, il grande impresario teatrale friulano che portò in tutto il mondo le sue famose marionette, i Piccoli.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori