Home / Spettacoli / Vent’anni sul territorio

Vent’anni sul territorio

Il Teatro Pasolini di Cervignano festeggia il compleanno sabato 21 con ospiti, ricordi e il suo pubblico affezionato

Vent’anni sul territorio

Il 23 maggio 1997 a Cervignano veniva inaugurata la nuova sala di Piazza Indipendenza secondo il restauro progettato da Gino Valle: nasceva il Teatro Pasolini, prima sala in Italia a essere dedicata al poeta di Casarsa. Il nuovo centro culturale, per vocazione, ambiva a diventare un presidio multidisciplinare per il territorio della Bassa. Stagione dopo stagione, il ‘Pasolini’ è cresciuto e sabato 21 festeggerà i primi 20 anni di teatro, danza, musica e cinema con un evento a ingresso libero aperto a tutti.
‘Buon compleanno, Teatro Pasolini!’ è il titolo della festa condotta da Martina Riva, che si inaugura alle 17 con un momento dedicato a bambini e famiglie: ‘Raccontami una storia’ di Roberto Anglisani. Dalle 20.30 il via ufficiale con interventi artistici, saluti istituzionali, ricordi dei protagonisti e degli spettatori affezionati. E ospiti d’onore come l’attrice Laura Marinoni, che ha lavorato con i più importanti registi italiani, compreso Luca Ronconi, che inaugurò il ‘Pasolini’ nel 1997, accompagnata dal vivo dal fisarmonicista Aleksander Ipavec. Fra i tanti interventi, ‘Let yourself go!’ dei danzatori cervignanesi Valentina Saggin e Luca Zampar della compagnia Arearea, e finale con Dj Tubet, rapper friulano che si esibirà in canzoni e in improvvisazioni basate sulle richieste del pubblico.

0 Commenti

Economia

Sport

Politica

Cultura

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori