Home / Spettacoli / Verbum Resonans... in concerto

Verbum Resonans... in concerto

La 24esima edizione dei seminari di canto gregoriano si chiude sabato alle 18 all'Abbazia di Rosazzo

Verbum Resonans... in concerto

Dopo la lezione-concerto aperta al pubblico di Giacomo Baroffio, uno dei massimi studiosi di codicologia e quest’anno docente del corso monografico, i seminari internazionali di canto gregoriano Verbum Resonans si apriranno nuovamente al pubblico esterno con il concerto finale dei corsi, in programma sabato 21 luglio alle 18 nella chiesa dell’Abbazia di Rosazzo.

La XXIV edizione dei seminari è iniziata lunedì scorso in forma ampliata, grazie alla reintroduzione delle lezioni di vocalità a cura di Francesca Provezza. Alla base della fortuna di questa iniziativa di eccellenza (e di riferimento anche a livello nazionale), promossa dall’Usci Friuli Venezia Giulia con il patrocinio dell’Aiscgre, c’è l’alta qualità dei docenti che derivano dalla scuola del fondatore dei corsi, Nino Albarosa. Quest’anno i corsi di base sono stati tenuti dalla  coordinatrice e docente dei corsi Bruna Caruso e da Michał Sławecki dell’Università Chopin di Varsavia. Le esercitazioni d’assieme sono state realizzate anche con la collaborazione di Carmen Petcu, mentre il liturgista Marzio Serbo ha completato con le sue lezioni la proposta formativa.

I partecipanti, provenienti da diverse regioni dell’Italia, hanno preparato durante la settimana il programma di un concerto spirituale che godrà anche della partecipazione del prof. Baroffio. Il tema di quest’anno è la strettissima relazione che intercorre tra la Vergine e lo Spirito Santo. Annunciazione e Pentecoste saranno i cardini dei contenuti dei brani scelti per il concerto. L’ingresso è libero.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori