Home / Sport news / Annemiek Van Vleuten è la regina del Giro Rosa

Annemiek Van Vleuten è la regina del Giro Rosa

L'olandese, dopo lo Zoncolan, conquista anche Cividale e chiude la corsa a tappe con un netto vantaggio in classifica

Annemiek Van Vleuten è la regina del Giro Rosa

E' Annemiek Van Vleuten la regina indiscussa del Giro Rosa 2018, che si è chiuso oggi sulle strade friulane. Dopo il trionfo di ieri sullo Zoncolan, l'olandese conquista anche la tappa conclusiva di Cividale e difende, con ampio margine dalle inseguitrici, la maglia rosa. Ha attaccato sul Trivio, riuscendo a staccare le avversarie, che hanno tagliato il traguardo con 27'' di scarto. Seconda l’olandese Lucinda Brand (Sunweb), terza la polacca Kasia Niewiadoma (Canyon-Sram). Nessun cambiamento nelle prime tre posizioni della classifica, con Ashleigh Moolman-Pasio (Cervelo-Bigla) seconda a 4’12’’ e Amanda Spratt (Mitchelton_Scott) terza a 6’30’’.

La corsa è stata animata dalla fuga di 13 ragazze, tra cui la campionessa del mondo Chantal Blaak e la nostra Elena Cecchini, che aveva annunciato di volerci provare sulle strade di casa. Il gruppetto tiene alto il ritmo, ma viene ripreso sull'ultima salita, prima della volata che incorona l'olandese Van Vleuten che ha conquistato, oltre alla maglia rosa, anche quella ciclamino dei punti, mentre Spratt torna in Australia con la maglia verde dei gpm.

A Elisa Longo Borghini, decima, va la maglia azzurra. Sofia Bertizzolo, ex campionessa europea e vice campionessa iridata Junior ha conquistato la prestigiosa maglia bianca di miglior giovane del Giro.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori