Home / Sport news / Arriva in Friuli il Campionato Italiano Cross Country

Arriva in Friuli il Campionato Italiano Cross Country

La tappa più dura e prestigiosa della stagione si corre fino a domenica 24 nel pordenonese

Arriva in Friuli il Campionato Italiano Cross Country

Scalda i motori il terzo round del Campionato Italiano Cross Country, di scena fino a domenica 24 nel Pordenonese. Tutta l'attenzione sarà focalizzata sul duello tra Lorenzo Codecà, lo storico pilota della Suzuki, e l'emergente Elvis Borsoi, campione italiano in carica dopo la vittoria del primo scudetto nel 2017. Codecà guida la classifica assoluta, mentre Borsoi insegue dalla quarta posizione con all'attivo un secondo posto e un inaspettato stop tecnico sugli sterrati di Berchidda, che ha permesso a Claudio Petrucci e Andrea Tomasini di salire rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Dopo l'Italian Baja di Primavera e la Bja Terre di Gallura, si sta correndo in questi giorni l'Italian Baja, prova iridata, promossa da Automobile Club Pordenone, alla quale si attende il leader Przygonski, con la Mini John Cooper Countryman, che attualmente è in vantaggio di oltre 40 punti su Vasilyev e Prokop. L'Italian Baja potrebbe rivelarsi anche una gara decisiva per il Gruppo TH: al comando c'è il novarese Gianluca Morra che conduce la serie con margine sul rodigino Mauro Cantarello.

Tra le giovani promesse lo stesso Tomasini, scoperto e lanciato dalla Suzuki che guida la Grand Vitara 3.6 T1, ma anche il 17enne pordenonese Alessandro Altoè che sulla Yamaha Quaddy sfiderà il campione in carica Nicolò Algarotti, anch'egli al volante di una Yamaha. Attesa all'esordio la veneta Margherita Lops, mentre rientrano in gara Antonio Rossi e Federico Crozzolo.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori