Home / Sport news / Casale passa anche in gara 2: 81-61

Casale passa anche in gara 2: 81-61

Basket A2 – Al PalaFerraris, i padroni di casa si portano avanti per 2-0 sull'Apu nella serie dei quarti play-off

Casale passa anche in gara 2: 81-61

Dopo lo stop per 83-81 lunedì in gara 1, l'Apu va in scena di nuovo al PalaFerraris di Casale Monferrato per provare a rovesciare il fattore campo nella serie dei quarti play-off. La missione, però, non riesce: la Novipiù s'impone nettamente per 81-61. Ora per la Gsa sarà cruciale difendere il suo 'fortino' nel terzo match, in programma sabato 19 alle 20.30 al Carnera.

Avvio all'insegna dell'equilibrio, con le due squadre che s'inseguono punto a punto a ritmo abbastanza alto. I primi 10' si chiudono con Udine avanti sul 19-21. Nel secondo quarto, la Gsa fatica, complice anche una partenza a razzo dei padroni di casa che, con un parziale di 8-0, arrivano fino al 27-21. L'Apu, dopo quasi quattro minuti a secco, rimette in moto il tabellone e ferma la fuga della Junior, che mantiene comunque un piccolo margine di scarto fino alla sirena. Si va al riposo lungo sul 36-32.

Dopo la pausa, ancora una partenza faticosa per i friulani, che incassano fino al 41-32, prima di ritrovare il primo canestro, dopo 2'20'', con Dykes. Il treno Casale corre a piena marcia e, a metà del parziale, travolge Udine fino al 53-35, quando sono passati 5'46''. La Novipiù continua a scavare il solco arrivando fino al più 22, mentre la Gsa litiga con il canestro. Coach Lardo rimescola le carte, ma la musica non cambia. Il terzo periodo si chiude sul 62-40, con un parziale pesantissimo di 26-8 a favore dei padroni di casa.

Udine ritorna sul parquet con uno spirito diverso e, complice una maggiore aggressività in difesa e una miglior vena offensiva, inizia la rimonta, con un mini-break di 2-9 (64-49) che fa sperare i tifosi friulani. Casale, però, non ci sta e riesce a ricucire e mantenere un importante margine di vantaggio, che le consente di portare sul 2-0 la serie, grazie al netto successo per 81-61.

IL TABELLINO

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori