Home / Sport news / De Cecco e Hyundai ancora assieme

De Cecco e Hyundai ancora assieme

Il driver correrà per il secondo anno di fila con la I20 R5 curata in gara da Friulmotor

De Cecco e Hyundai ancora assieme

Claudio De Cecco e Hyundai ancora una volta assieme. Il pilota di Manzano, 87 vittorie assolute in carriera, correrà anche nel 2018 con la I20 R5 della casa coreana nel campionato nazionale sloveno, serie a cui ha partecipato l’anno scorso arrivando secondo. La notizia è ufficiale. De Cecco, che sarà navigato da Jean Campeis, avrà l’appoggio di Hyundai Slovenia per tutta la serie, che partirà il 21 e 22 aprile con il rally Vipavska Dolina. Il driver, assieme al suo copilota e ai suoi sponsor, presenteranno la loro stagione sabato 3 marzo alla discoteca Nord Est di Moimacco.

“Siamo convinti della scelta che abbiamo fatto – afferma il pilota friulano -. La scorsa stagione, per noi, è stata la prima nel campionato nazionale sloveno, serie di cui conoscevamo solo il rally di Nova Gorica. Quest’anno avremo sicuramente maggiore confidenza con le strade e il nostro obiettivo è raccogliere quanto abbiamo seminato, inoltre avremo degli aggiornamenti sulla vettura che la renderanno ancora più competitiva”.

Tradotto: De Cecco assieme a Campeis punta a vincere la serie nazionale, ennesimo alloro di una carriera che archivia successi da oltre vent’anni. Nel corso del trofeo, esattamente come nel 2017, l’equipaggio sarà supportato dal reparto Motorsport Customer Racing di Hyundai e dagli pneumatici Pirelli. “Non vediamo l’ora di salire in macchina – continua il driver -. Siamo consapevoli che non sarà facile ma, oltre alle nostre qualità, contiamo molto sull’anno di esperienza maturato”.

Dopo il rally Vipavska Dolina, la serie nazionale slovena prosegue il 25 e 26 maggio col rally di Velenje. Quindi sarà la volta del rally Zelezniki, in calendario il 29 e 30 giugno. Dopo la pausa di luglio e agosto il rush finale: il 7 e l’8 settembre si corre il rally di Nova Gorica, il 29 e 30 giugno il rally di Croazia (quest’ultimi due a coefficiente 1,5) e infine il rally di Idrija, in calendario il 27 e 28 ottobre. Sei gare in cui battaglierà con Rok  Turk, al via con la Peugeot 208, e Darko Peljhan, schierato con una Volkswagen Polo Wr4. Con la speranza di uscire vincitore.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori