Home / Sport news / De Marchi torna in pista

De Marchi torna in pista

Ciclismo – Il ‘Rosso di Buja’, dopo 4 mesi di stop causa tendinite, mercoledì 22 sarà in gara in Belgio al Gp Cerami

De Marchi torna in pista

L’attesa è stata lunga. Ma finalmente, dopo quattro mesi di stop a causa di una fastidiosa tendinite al piede sinistro, Alessandro De Marchi è pronto a tornare in pista. L’appuntamento è per domani in Belgio, dove il ‘Rosso di Buja’ prenderà il via al Gp Cerami, corsa ‘in giornata’ che permetterà al campione friulano di saggiare la condizione, in vista dei successivi appuntamenti in calendario, ovvero Giro di Vallonia e di Polonia, con la prospettiva di una convocazione per la Vuelta e, magari, di una chiamata in azzurro per i Mondiali di settembre.

“Non immaginavo che lo stop sarebbe stato così lungo”, ha detto De Marchi. “Ma dopo le prime settimane ho realizzato che ci sarebbe voluto tempo per recuperare. Il team Bmc, in questo periodo travagliato, nel quale ho temuto anche di dover smettere, mi ha sostenuto molto e non mi ha mai forzato a tornare in sella prima del previsto”.

Monsieur Combattivitè al Tour 2014 – che in questi giorni sta seguendo da spettatore, facendo il tifo per i compagni di squadra - punta a ritrovare quanto prima condizione e feeling con le gare, dopo aver spinto forte sui pedali nelle ultime settimane per rimettersi in forma. I dolori erano iniziati dopo una distorsione alla caviglia a fine 2014 e l’avevano costretto a saltare tutte le gare programmate dopo la Milano-Sanremo del 22 marzo. Per risolverli c’è voluto un attento studio posturale, che ha individuato nei denti del giudizio (eliminati a maggio) la causa della posizione scorretta. Adesso, per il campione di Buja, non ci sono ostacoli. E siamo certi che la sua voglia di lottare gli consentirà di tornare presto tra i big.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori