Home / Sport news / Elena Cecchini conquista il Mondiale

Elena Cecchini conquista il Mondiale

La campionessa friulana firma a Innsbruck la cronosquadre femminile con la Canyon Sram

Elena Cecchini conquista il Mondiale

Ancora una vittoria per la campionessa friulana di ciclismo Elena Cecchini che, con la Canyon-Sram, ha vinto il primo titolo dei Campionati del mondo Uci Road 2018 in corso a Innsbruck, quello della cronosquadre femminile per clubs. Così anche Cecchini si regala la prima medaglia d'oro insieme ad Alena Amialiusik, Alice Barnes, Hannah Barnes, Lisa Klein e Trixi Worrack (Photobicicailotto).
La Canyon Sram ha completato il percorso di 54.7 km nel tempo di 1h01’47, battendo la Boels Dolmans di 21”90 e il Team Sunweb, campione uscente, di 28”67.

Per la friulana è stato un successo emozionante: "Ho iniziato a piangere dopo aver vinto. Eravamo rimaste molto deluse di finire al quarto posto a Bergen lo scorso anno, ma oggi abbiamo corso una delle migliori crono a squadre alla quale abbia mai preso parte. Voglio ringraziare tutte queste ragazze e il nostro staff che crede in noi più di noi stesse".

"E' senza dubbio un risultato di grande importanza per la formazione tedesca, che è stata protagonista di una performance eccezionale", è il commento del presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin. "Ma è un risultato che rende orgogliosi soprattutto noi, suoi corregionali. Non vedo l'ora di incontrare tutti questi formidabili atleti che, a vario titolo, in questi mesi, hanno permesso al Friuli Venezia Giulia di varcare i confini nazionali ed essere citato quale terra natia di campioni dello sport capaci di salire sui gradini più alti del podio".




0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori