Home / Sport news / Giacomo Matiz… appende la tavola

Giacomo Matiz… appende la tavola

Il freestyler dell’Aldo Moro Paluzza chiuderà la sua carriera al Mondiale di Kreischberg

Giacomo Matiz… appende la tavola

Dopo alcuni giorni di incertezza, la notizia ha finalmente ricevuto l’ufficialità. Giacomo Matiz, atleta tesserato per l’Aldo Moro Paluzza, darà il suo addio alle competizioni ai Mondiali di freestyle, che si svolgeranno a Kreischberg (Austria) dal 15 al 24 gennaio. Il freestyler gareggerà nella specialità delle Gobbe (Moguls) nella giornata di domenica 18 alle 11 circa (11-11.30 training; 11.45-12.35 qualifiche e quindi le varie finali maschili e femminili). A seguire, lunedì 19 si svolgerà la gara di Dual Moguls con qualifiche dalle 10.30 alle 11.30.

Queste saranno le ultime due prove di Matiz che, in tale occasione, smetterà le vesti di atleta per indossare quelle di allenatore. Questo sarà il quinto Mondiale a cui partecipa il portacolori dell’Aldo Moro che, lo ricordiamo, non è stato sostenuto da alcun corpo militare e quest’anno ha gareggiato in Coppa del Mondo a Ruka (Finlandia) nonostante sia stata chiusa la squadra nazionale di specialità.
Il suo curriculum vanta la partecipazione alle Olimpiadi di Sochi 2014 (21° posto), sei Mondiali, dei quali uno Junior (miglior risultato il 13° posto a Jnawashiro); 79 gare di Coppa del Mondo (esordio a Sause d’Oulx il 18 febbraio 2005 / miglior risultato ottavo posto); 27 gare in Coppa Europa (quattro podi di cui tre primi posti) e otto titoli italiani.

Go Jack Go sarà il grido di battaglia dei tanti amici sostenitori che saranno presenti a Kreischberg.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori