Home / Sport news / Goberna si aggiudica la tappa di Coppa del mondo di Acromax

Goberna si aggiudica la tappa di Coppa del mondo di Acromax

Ottima la partecipazione del pubblico che numeroso ha apprezzato l’evento non solo dal vivo ma anche sui social

Goberna si aggiudica la tappa di Coppa del mondo di Acromax

E’ il brasiliano  Rafael Goberna il pilota vincitore della tappa di Coppa del mondo di volo acrobatico in parapendio “Acromax”, che si è svolta negli scorsi giorni nella Val del lago e che è stata organizzata da Volo Libero Friuli nell’ambito del progetto Sportland. Si è trattato di una competizione ricca di colpi di scena che ha visto lo stesso Goberna contendersi quel primo posto con il francese  Theo De Blic in una finalissima caratterizzata da manovre complesse e ricca di evoluzioni in volo dove entrambi i piloti hanno mancato l’atterraggio sulla piattaforma galleggiante: alla fine la miglior pulizia nell’esecuzione ha premiato il brasiliano Rafael che ha vinto questa tappa del mondiale AWT Acrobatic World Tour . Al terzo posto Victor “Bicho” Carrera (Cile) che si è conquistato quella posizione vincendo su Thomas Scholgl (Austria). Ricordiamo che il tour per la Coppa del mondo di volo acrobatico è composto da cinque tappe nel mondo di cui ben due in Italia.
Ottima è stata la partecipazione del pubblico che numeroso ha apprezzato l’evento non solo dal vivo ma sono state molto seguite anche le dirette della regia sulla pagina Facebook VoloLiberoFriuli dove è  stato pure possibile rivedere tutte le dirette e i bellissimi video riassuntivi giornalieri: va ricordato che la tappa friulana di Acromax ha accolto la partecipazione di quarantacinque piloti tra i migliori al mondo. Un solo inconveniente ha interessato Victor “ Bicho “ Carrera” dal Cile che, durante un volo di allenamento, a circa novanta metri di altezza sul lago ha effettuato uno stallo dinamico che  in uscita ha generato un problema alla sua vela su entrambe le estremità impedendone la corretta riapertura e negli ultimi cinquanta metri circa  il cileno è precipitato giù nel lago con una velocità allarmante ma una volta rientrato a terra non ha riportato ferite. Il video dell’inconveniente è disponibile sulla rete e sul suo profilo instagram.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori