Home / Sport news / Mirko Zanni sul tetto d’Europa

Mirko Zanni sul tetto d’Europa

Il giovane pordenonese è campione europeo Juniores di pesistica nella categoria -69 chili

Mirko Zanni sul tetto d’Europa

Mirko Zanni è campione europeo di sollevamento pesi tra gli Juniores. Ha conquistato la medaglia d'oro nella rassegna continentale riservata agli U20 in corso di svolgimento in questi giorni a Durazzo, in Albania. A Zanni, classe 1997, sono bastate due prove valide per salire sul gradino più alto del podio nella categoria 69 chili. Nella prova di strappo si è fermato a 137 chili, non riuscendo nell’intento di raggiungere il bielorusso Ilya Zharnouski a 141 e vincendo quindi l’argento.

Nello slancio ha “tirato” 165 chili, troppi per il turco Furkan Ozbek, secondo nella specialità (162 kg) e per lo stesso bielorusso e ha chiuso di conseguenza con un totale di 302, davanti a Zharnouski a 301, e a Ozbek a 297. Quindi, argento nello strappo, oro nello slancio, ma soprattutto oro nel totale, la medaglia più importante, quella che vale il titolo europeo.

Nato e cresciuto agonisticamente nella palestra della Pesistica Pordenone, nei locali del Forum di via Rosselli, l'atleta di Cordenons è passato di recente nel Gruppo Sportivo dell'Esercito, ma continua ad allenarsi sul Noncello, dove ha sede anche il Centro di Alta Specializzazione della Fipe.

A seguirlo fin dai primordi ci sono stati il maestro Dino Marcuz e Luigi Grando, che, essendo il responsabile tecnico dell'Esercito, lo ha seguito in Albania. E' il più importante titolo internazionale conquistato da una palestra che pure ha espresso nella sua storia quattro qualificazioni olimpiche, una miriade di titoli italiani, assoluti e giovanili, e di maglie azzurre e anche un secondo posto ai Mondiali Juniores (con Moreno Boer negli anni Novanta) e un bronzo alle Olimpiadi Giovanili (con lo stesso Zanni a Nanjing nel 2014).

0 Commenti

Economia

Calcio dilettanti

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori