Home / Sport news / Successo per la Marathon Bike per Haiti di Attimis

Successo per la Marathon Bike per Haiti di Attimis

Più di 300 iscritti per la gara, che entra di diritto tra le più importanti classiche per Mtb della regione

Successo per la Marathon Bike per Haiti di Attimis

316 gli iscritti ufficiali alla Marathon bike per Haiti di Attimis, giunta quest'anno alla sua 12esima edizione e che si conferma ormai una delle classiche per mounthain bike della regione, la più importante della provincia di Udine. Ai nastri di partenza anche Enzo Cainero e Sante Chiarcosso, patron del team Help Haiti, attivo nel mondo sportivo per le sue manifestazione a scopo benefico e umanitario per i bambini del paese caraibico.

Il via al percorso di 45 chilometri, che si è sviluppato tra le suggestive colline friulane e gli stupendi scenari della valle del Torre, è stato dato rigorosamente dal sindaco di Attimis, Sandro Rocco. Particolarmente impervi gli ultimi due guadi sul Malina che hanno creato non poche difficoltà a molti ciclisti che hanno dovuto affrontare il torrente anche ‘alla bersagliera’.

A vincere la competizione è stato il trentenne Denis Vogrig di Torreano di Cividale del Team Valchiarò. Vogrig ha concluso la gara in 2 ore e 6 minuti. A seguire Gianpiero Dapretto, secondo classificato in 2 ore e 9 minuti del Team Federclub Trieste, seguito da Marco Del Missier del Team Friuli, terzo classificato in 2 ore e 10 minuti. Prima fra le donne Alessandra Teso della Sorriso Bike, con 2 ore e 48 minuti; seconda Giulia Plehan della Mbc di Trieste, con 2 ore e 59 minuti; terza classificata Erica Vendrame, della Libertas Gradisca, con 3 ore e 9 minuti.

0 Commenti

Economia

Calcio dilettanti

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori