Home / Sport news / Trieste è pronta per la Color Run

Trieste è pronta per la Color Run

Il capoluogo giuliano è in fermento per la quarta tappa della corsa, sold out con 21.000 iscritti

Trieste è pronta per la Color Run

Trieste è pronta a ospitare, sabato 20 giugno, The Color Run powered by Asus organizzata da Rcs Sport – Rcs Active Team in collaborazione con il Comune e la Bavisela. Il capoluogo giuliano, che ospita la manifestazione per il secondo anno consecutivo, è in grande fermento per la quarta tappa della corsa più allegra del pianeta, che da giorni ha registrato un sold out importante con 21.000 iscritti. Il format americano, introdotto tre anni fa in Italia sta raggiungendo risultati entusiasmanti anche in questa edizione 2015. A metà del tour, infatti, ha già registrato numeri da record: Trieste raddoppia gli iscritti dello scorso anno portando a 81.000 le adesioni nelle prime quattro tappe organizzate, superando notevolmente le 60.000 registrate nel 2014.

Con grande soddisfazione il sindaco Roberto Cosolini, nel corso della conferenza stampa di oggi, ha dichiarato: “E’ stato un grande lavoro di squadra in una città diversa dalle altre, perché con il percorso si entra in Porto Vecchio, zona che normalmente è solo in parte accessibile alle persone e che comporta un impegno straordinario per tutti i soggetti coinvolti. Ringrazio Rcs Sport per aver scelto di nuovo Trieste, la Bavisela che collabora all’evento con tutto il suo staff e ancora le forze dell’Ordine, la Polizia Locale, l’Autorità Portuale e gli uffici comunali. Fa piacere sapere che oltre il 70% dei partecipanti arriva da fuori città, creando quindi un importante indotto per la nostra città”.

The Color Run è una corsa non competitiva, a metà tra sport e divertimento, che si sviluppa lungo un percorso di 5 chilometri. Si caratterizza per il coinvolgimento crescente di partecipanti desiderosi, a ogni chilometro, di essere cosparsi di polveri colorate e brillantini luccicanti. “Sarà Porto Vecchio la venue che ospiterà la tappa di sabato” ha spiegato Andrea Trabuio, responsabile dei mass event in Rcs Sport – Rcs Active Team. “Un’area individuata grazie al Comune e all’associazione Bavisela, di grande importanza strategica per la città interessata da un progetto di riqualificazione internazionale. Uno spazio adeguato alle caratteristiche di un format come The Color Run e nel quale concentreremo le partenze e gli arrivi nonché le molteplici attività che dal mattino caratterizzeranno il Color Village. Il percorso individuato consentirà ai color runner di percorrere le Rive che costeggiano la magnifica piazza dell’Unità d’Italia, di arrivare in Tommaso Gulli per poi rientrare in zona stazione dove sarà ubicato il traguardo. Sottolineo inoltre che Trieste ha centrato un piccolo ma significativo record, le prime duemila iscrizioni sono state effettuate dopo appena due minuti dall’apertura online, a dimostrazione della grande attesa per l’evento”.

"L'eccezionale bis di The Color Run a Trieste con ben 21mila iscritti è la dimostrazione della grande attrattività di una delle più belle location al mondo” - commenta Fabio Carini, presidente della Bavisela. “A dare maggiore valore alla nostra città proprio l'imminente aggregazione del fantastico Porto Vecchio che in anteprima aprirà le sue porte per l’occasione. Risultati raggiunti solo grazie a sinergie virtuose tra privati e istituzioni, in particolare da un Comune che ha compreso, fin dal primo istante, la valenza di questa manifestazione che garantirà alla città oltre 15mila presenze, non solo italiane ma anche di visitatori provenienti da Austria, Slovenia e Croazia. La volontà di Bavisela è che sia solo l'inizio di una Grande Storia".

Un ringraziamento particolare va a tutti i Partner legati a The Color Run: Asus (Presenting Sponsor), Compass (Top Sponsor), Brooks, Yoga (Official Partner), Radio 105 (Official Radio) e tutti gli Official Supporter come Europ Assistance, Algida, Rio Mare, San Benedetto, Yamaha, Xs Power Drink, Minions, Cellular Line, Dreher e Toyota.

INFORMAZIONI DI SERVIZIO. Il Race Kit si può ritirare a: Promo Point The Color Run c/o Sala Ex Aiat in piazza Unità d'Italia; venerdì 19 (ore 8 – 20), orario continuato; sabato 20 giugno direttamente al Color Village, Porto Vecchio di fronte alla ex Centrale Idrodinamica dalle ore 10 alle 16:30.

QUI LA MAPPA DEL PERCORSO CON LE LIMITAZIONI AL TRAFFICO.

PARTENZE dalle 17.30 sino alle 19.30 organizzate a ondate dal punto Start ubicato di fronte al Color Village, Porto Vecchio. L’Organizzazione e il Comune ricordano che la stazione ferroviaria di Trieste è ubicata proprio alle spalle del Porto Vecchio e da lì sarà facilmente comodo raggiungere il Color Village.
PARCHEGGI CONSIGLIATI, sino a esaurimento posti
MOLO QUARTO (Rive escluse), a 2 due minuti dalla zona Color Village: http://www.triesteterminal.it/parcheggi/
PARCHEGGIO SILOS, a 2 due minuti dalla zona Color Village: http://www.sabait.it/it/parcheggi/trieste/trieste-silos
PARCHEGGIO FORO ULPIANO, a 15 minuti dalla zona Color Village: http://www.sabait.it/it/parcheggi/trieste/trieste-foro-ulpiano-
PARCHEGGIO OSPEDALE MAGGIORE, a 20 minuti dalla zona Color Village: http://www.sabait.it/it/parcheggi/trieste/trieste-ospedale-maggiore
Inoltre, per chi parcheggia in periferia, sul sito dei trasporti pubblici di Trieste sono indicati tutti i mezzi per giungere nell’area Color Village: http://www.triestetrasporti.it
Dettagli ulteriori saranno indicati sul sito ufficiale  http://thecolorrun.it/ e sulle pagina https://www.facebook.com/TheColorRunItalia

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori