Home / Sport news / Udine cede per 54-51 a Parabiago

Udine cede per 54-51 a Parabiago

Rugby - I padroni di casa s'impongono sui friulani con un punteggio cestistico

Udine cede per 54-51 a Parabiago

Una classica partita di fine stagione allo stadio Venegoni – Marazzini di Parabiago tra i padroni di casa e la Udine Union Fvg. Giocata senza tatticismi, dal primo all'ultimo minuto, da due squadre desiderose di muovere la palla e conclusa con un punteggio cestistico. Udine incassa otto mete, ma ne segna cinque e conquista perlomeno il punto di bonus. I lombardi segnano già al secondo minuto con un'apertura al largo, ma la replica bianconera arriva presto: Rugger si infila in meta dopo una efficace serie di percussioni. La seconda meta del Parabiago arriva con una rolling maul, innescata da penaltouche. Poi i “Galletti” allungano con due mete tecniche, comminate dall'arbitro per due ostruzioni friulane, una delle quali costa anche un cartellino giallo a Balzi. A quel punto, sul 28 a 7, la partita sembra già segnata, ma Udine non sparisce dal campo, anzi. Vanno in meta prima Giannangeli e poi Properzi (ennesima prova maiuscola per lui) per il 28-21 con il quale si chiude il primo tempo e che sembrerebbe riaprire il match. La ripresa però è subito di marca lombarda: due mete di Colombo riallargano il solco e a nulla vale a quel punto la bella segnatura di Menegaldo. Altre due mete del Parabiago, prima del sigillo del mediano Barella, che sguscia in mezzo agli avanti e va a marcare per il definitivo 54-31.

“Una bella partita – è il commento di Luca D'Anna, dirigente bianconero – giocata ad un buon ritmo nonostante il caldo. Noi abbiamo sofferto troppo la prestanza del loro pacchetto ed in mischia chiusa e touche per lunghi tratti è stata davvero dura. Bene i trequarti, ma non è una novità, e anche agli avanti nel gioco aperto. I nostri arrivavano spesso per primi nei punti d'incontro. Purtroppo  per vincere le partite serve essere competitivi anche nelle fasi statiche”.

Nel frattempo in serie C1 la formazione Cadetta, al termine di una gara nervosa e zeppa di errori da entrambe le parti, ha espugnato il campo del Portogruaro per 13-8. Bianconeri in meta con Montorfano. I restanti punti dal piede di Piani (una trasformazione e due piazzati).

L'U18 vincendo allo stadio “Gerli” per 22 a 21 sul Mirano si è aggiudicata il terzo posto nel torneo. “Una bella partita – ha commentato Maurizio Teghini, che allena la formazione insieme a Luca Vigna – tra due squadre che hanno battagliato fino all'ultimo minuto. Grande prova di carattere dei nostri ragazzi. Il terzo posto è un buon risultato, ma ci lascia comunque qualche rammarico, perché senza qualche distrazione di troppo avremmo potuto aspirare anche a qualcosa di più”.

Infine l'U14 ieri si è imposta sul Casale sul Sile per 64 a 17 (10 mete a 3).

Rugby Parabiago v Rugby Udine Union FVG  54-31 (28-21)
Marcatori: pt: 2' m. Manuini tr. Maggioni (7-0), 4' m. Rugger tr. Tarantola (7-7), 8' m. Mikaele tr. Maggioni (14-7), 16' mt. Parabiago (21-7), 28' mt. Parabiago (28-7), 37' m. Giannangeli tr Tarantola (28-14), 40' m. Properzi tr. Tarantola (28-21); st 2' m. Colombo (33-21), 7' m. Colombo tr Maggioni (40-21), 11' m. Menegaldo (40-26),  18' m. Franceschini tr. Maggioni (47-26), 30' m. Baudo tr. Maggioni (54-26), 35' m. Barella  (54-31)
Rugby Parabiago: Ceaprazaru, Suarè, Massari (30' st Durante), Schlecht (20' pt Coffato), Branca (Vcap), Molinaro, Colombo (10' st Baudo), Mikaele, Manuini (25' st Vacirca), Dell'Acqua (24' pt Cancro), Maggioni, Volta, Canzini (Cap)( 23' st Polio), Fulciniti (7' st Franceschini ), Simioni. All. Mamo
Rugby Udine Union Fvg: Tarantola, Ciprian, Marconato (16' st Picchietti), Gerussi, Zorzetto (7' st Muzzi), Bombonati, Balzi, Properzi,  Mengaldo, Morandini, Bagolin (20' st Rigutti) , Giannangeli (8' st Grozza), Del Tin (20' pt De Dona), Rugger, Picchietti (10' st Biasio). All. Dwyer
Arb. Frasson Alex (Treviso)
Calciatori: Maggioni 6/7 (Rugby Parabiago); Tarantola  3/5 (Rugby Udine Union FVG)
Cartellini: 16' pt c. giallo Balzi  (Rugby Udine Union FVG)
Note: pomeriggio di sole, caldo,  circa 1000 spettatori presenti
Punti: Rugby Parabiago 5 ; Rugby Udine Union FVG 1

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori