Home / Sport news / Udine conquista il Memorial Mazzali

Udine conquista il Memorial Mazzali

La Libertas Basket School ha superato in finale l’Alpo Villafranca per 61-60

Udine conquista il Memorial Mazzali

A meno di una settimana dall’inizio del campionato di A2, la Libertas Basket School ha conquistato il primo gradino del podio all’XI Memorial Mazzali, svoltosi a Bolzano nel weekend. Dopo aver superato nella semifinale di sabato la formazione di casa del Basket Club per 56-75, nella finalissima le friulane hanno regolato Alpo Villafranca per 61-60, al termine di un match intenso e che fa ben sperare per la stagione che è ormai ai nastri di partenza. Infatti, se, dopo un solo mese di preparazione e con il pesante lavoro fisico sulle gambe, le due squadre hanno saputo darsi battaglia fino all’ultimo secondo, è difficile non pensare ad un campionato potenzialmente ricco di spettacolo e di colpi di scena.

Come si evince dai parziali, la partita di oggi si è svolta in perfetto equilibrio fin dal primo minuto. Se Alpo è stata penalizzata da una corta rotazione, Udine ha dovuto fare a meno, oltre dell’infortunata Bianco, di Ciotola (espulsa per doppio fallo intenzionale nel terzo quarto) e di Blazevic, uscita per cinque falli nell’ultima frazione.

Coach Pomilio può dirsi soddisfatta di quest’ultimo doppio test: tutte le giocatrici hanno dimostrato grinta e determinazione, oltre a una grande coesione, soprattutto in fase difensiva. Ivana Blazevic, ultimo acquisto udinese, si è ben integrata nel gruppo e le più giovani hanno saputo ritagliarsi minutaggi importanti.

Ora può davvero partire il conto alla rovescia. Fra meno di una settimana al Carnera di Udine, la Delser affronterà Castelnuovo Scrivia nella prima giornata di campionato e, se questi sono i presupposti, il divertimento di certo non mancherà.

ALPO BASKET ’99 - LIBERTAS BASKET SCHOOL 60-61 (17-18; 32-30; 49-50)
ALPO: Vespignani 7, Toffali, Dell’Olio 12, Viviani n.e., Zanella 2, Scarsi 10, Pusceddu n.e., Zanardelli n.e., Zampieri n.e., Ramò 14, Mancinelli 15. Coach Soave.
UDINE: Bianco n.e., Blazevic 3, Ciotola 2, Mancabelli 4, Sturma 10, Mio, Vicenzotti 9, Zanelli, Pontoni 6, Da Pozzo 12, Rainis 11, Romano 4. Coach Pomilio.

0 Commenti

Economia

Calcio dilettanti

Spettacoli

Politica

Tendenze

Gusto

Viaggi

Salute

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori