Home / Tendenze / A Gemona torna l'Epifania del Tallero

A Gemona torna l'Epifania del Tallero

Le tradizioni epifaniche continuano la sera nella borgata di Taboga con l'accensione del medili epifanico e l'arrivo dei Re Magi

A Gemona torna l'Epifania del Tallero

A partire dalle 9, ha luogo la celebrazione dell'Epifania del Tallero. Dame, conti, cavalieri, armigeri e popolani: questi i partecipanti alla sfilata della Messa del tallero, una delle manifestazioni più significative dell’Epifania.

I corteggi storici accompagnano il Sindaco sino all'imponente Duomo di Santa Maria Assunta, dove si celebra la Messa del Tallero. Durante la celebrazione tutta la Comunità, rappresentata dal Sindaco, offre alla Chiesa, nelle mani dell'Arciprete, un dono concreto: un tallero d'argento.

La consegna del Tallero nella mani del Capitano del Popolo, presso la Loggia, il saluto ai gonfaloni, l'animazione medioevale, sono un ulteriore motivo di interesse per le persone amanti del periodo medievale e attente a questa secolare tradizione.

Le tradizioni epifaniche continuano la sera nella borgata di Taboga con l'accensione del medili epifanico con la rappresentazione vivente dell’arrivo dei Re Magi e l’adorazione al Bambin Gesù. A cura dell'Associazione Taboga 13.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori